Arval: la ‘Mobilità si fa in 4’ nelle scuole italiane. E non solo

Sabato farà tappa anche al Festival della Crescita

Arval prosegue il suo progetto 'La Mobilità si fa in 4' nelle scuole italiane, con 1.200 istituti coinvolti. Sabato prossimo sarà disponibile anche per il grande pubblico, nella tappa di Milano del Festival della Crescita.
Arval: la ‘Mobilità si fa in 4’ nelle scuole italiane. E non solo

Lo studio della mobilità è importante, in particolare in questo periodo storico, e Arval prosegue il suo progetto ‘La Mobilità si fa in 4’ nelle scuole italiane. È a quasi due anni di vita e sono 1.200 gli istituti del nostro Paese coinvolti nel progetto, con l’obiettivo di guidare le nuove generazioni nello sviluppo di una mobilità sempre più sostenibile per assicurarsi una migliore qualità della vita.

Il progetto ‘La Mobilità si fa in 4’

Il progetto prevede l’invio alle scuole aderenti di un kit didattico composto da una Guida di attività per il docente e dai Mission Book per gli studenti.

In particolare, all’interno di laboratori dedicati, animati da personale qualificato, i ragazzi hanno l’opportunità di sperimentare, attraverso quiz, giochi e attività concrete, i corretti comportamenti da attuare a favore di una mobilità sostenibile.

Una particolarità del progetto consiste nel fatto che, anche i collaboratori di Arval Italia, svolgono un ruolo determinante nei laboratori, prendendo parte in prima persona a quelli organizzati nelle scuole dei loro figli in qualità di Ambassador dell’azienda.

’La Mobilità si fa in 4’ arriva a Milano

La novità è l’arrivo di questo progetto anche fuori dalle scuole, rivolgendosi al grande pubblico in occasione della tappa milanese del Festival della Crescita. In occasione di questo appuntamento, i laboratori de ‘La Mobilità si fa in 4’ saranno aperti a tutti gratuitamente.

L’appuntamento è per sabato 19 ottobre dalle 9:30 alle 11:00, presso il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta, 61), con Valeria Cagnina come Ambassador d’eccezione. È la più giovane donna premiata dall’Inspiring Fifty, il riconoscimento alle 50 donne più influenti in Italia in ambito tech.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati