Audi nomina Abraham Schot come nuovo CEO temporaneo dopo l’arresto di Stadler

Schot ha 57 anni, ex capo vendite e marketing e con un passato in Mercedes

Sembra quindi essere Abraham Schot il nuovo successore dell'indagato Rupert Stadler, ormai ex CEO di Audi che è stato arrestato per il presunto coinvolgimento nello scandalo Dieselgate. Schot, olandese di 56 anni, 57 a luglio, prenderà le redini del gruppo dopo aver trascorso un passato in Mercedes e in VW.
Audi nomina Abraham Schot come nuovo CEO temporaneo dopo l’arresto di Stadler

Non sono passati neanche 2 giorni da quando la polizia tedesca ha arrestato l’ex CEO di Audi Rupert Stadler per il presunto coinvolgimento nello scandalo sulle emissioni Dieselgate e la casa tedesca si è subito mossa per correre ai ripari senza perdere nemmeno troppo tempo, infatti è stato nominato come CEO provvisorio l’ex capo delle vendite e marketing Abraham Schot.

L’ex capo della casa dei 4 anelli infatti è stato messo in stato di accusa lunedì dalla procura di Monaco per prevenire un eventuale occultamento delle prove che avrebbero compromesso le indagini sullo scandalo sulle emissioni. Così, Stadler avrebbe chiesto di essere sollevato fino a data da destinarsi dalle sue responsabilità verso il gruppo tedesco, così da rendere più sereno e “leggero” il suo rapporto con la giustizia. Stadler infatti è stato accusato di frode e manipolazione di certificati insieme a molti altri Top manager di Wolfsburg. Tra le altre figure che rimarrebbero sotto inchiesta ci sarebbero l’ex amministratore delegato di Volkswagen Martin Winterkorn, il suo successore Martin Muller, l’attuale capo del consiglio di sorveglianza Hans Dieter Potsch ma anche l’attuale CEO di Volkswagen Herbert Diess.

Rupert Stadler ha risieduto all’interno della stretta cerchia dei “senior” del gruppo VW fin dal 1997, passando poi a CEO di Audi solo nel 2010, posizione che ha ricoperto poi fino a questo lunedì.

Chi è Abraham ‘Bram’ Schot?

Abraham Schot che compierà 57 anni a luglio, ha avuto un passato in Daimler come CEO in cui ha diretto le operazioni del grande gruppo dall’Olanda trasferitosi successivamente in Italia per qualche anno divenendo l’AD di Mercedes Benz Italia. È passato poi a Volkswagen nel 2011, prima come direttore vendite e marketing per il reparto dei veicoli commerciali e solo successivamente passato in casa Audi.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Ecologia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati