Nuova Bentley Continental GT Speed: performance in drift che non t’aspetti [FOTO]

Sorprendente dinamismo votato al divertimento di guida

Bentley ha invitato i media britannici nel circuito di Silverstone per un primo contatto con la nuova Continental GT Speed ed in contemporanea all’evento ha rilasciato ulteriori dettagli tecnici della “Bentley stradale più dinamica mai realizzata” ed una nuova galleria di foto ufficiali (in calce all’articolo).

Doti dinamiche mai avute

Oltre ad offrire un maggior livello di potenza che arriva a 650 CV, la nuova Bentley Continental GT Speed per la prima volta si dota del sistema di ruote posteriori sterzanti e del differenziale posteriore controllato elettronicamente (novità assoluta su una Bentley).

Pronta al drift in modalità Sport

Queste novità permettono alla nuova Bentley Continental GT Speed di ottenere un dinamismo ed un agilità mai avuta prima, ma anche di poter offrire divertimento di guida potendosi permettere anche di driftare. Affrontare una curva in derapata è possibile grazie alla nuova e ricalibrata modalità di guida Sport che limita al 28% la disponibilità di coppia per l’assale anteriore e disattivando l’ESC rispetto alle modalità Comfort e Bentley. 

Più leggera coi nuovi freni in carbo-ceramica

Inoltre, la nuova Continental GT Speed può montare a richiesta i freni per auto più grandi al mondo, con dischi in carbo-ceramica da 440 mm all’anteriore e gigantesche pinze con 10 pistoncini. Bentley sottolinea come il nuovo impianto frenante, oltre ad offrire avanzate capacità di durevolezza con freni che non si sbiadiscono col passare del tempo, consente di ridurre di 35 chilogrammi il peso complessivo della vettura.

Motore W12 6.0 da 650 CV per correre fino a 335 km/h

Sotto il cofano c’è il motore W12 bitubo da 6.0 litri potenziato a 650 CV e 900 Nm di coppia massima, al quale è abbinato il cambio automatico a doppia frizione a 8 marce, che in modalità Sport dimezza il tempo di cambiata rispetto alla Continental GT standard. Le prestazioni parlano da sole per una vettura veloce e scattante come poche: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi (un decimo meno rispetto al precedente modello) e velocità massima di 335 km/h. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati