Blocchi traffico Piemonte 2020: sospesi gli stop per diesel Euro 4 e 5

Fino a quando la Regione non uscirà dalla zona rossa o arancione

Blocchi traffico Piemonte 2020: sospesi gli stop per diesel Euro 4 e 5

Il Piemonte è in zona rossa e lo resterà ancora per un po’ di giorni, visto il rinnovo dell’ordinanza firmata dal ministro Speranza questa mattina. Questo non aveva impedito l’introduzione di un ulteriore blocco del traffico, oltre a quelli già previsti dallo scorso 1° ottobre, per l’aumento dello smog nella regione. Oggi è arrivata la sospensione, in questa fase di emergenza sanitaria.

Via libera ai diesel Euro 4 e 5

In particolare, a partire da martedì scorso erano entrate in vigore le norme del ‘semaforo arancione’ antismog, vietando la circolazione a tutte le vetture diesel fino ad Euro 5 dalle 8.30 alle 18.30 per tutti i giorni (festivi compresi), oltre allo stop di alcune categorie di veicoli merci.

Questo ha complicato ulteriormente gli spostamenti, già limitati dell’ultimo Dpcm per il Covid-19, per questo la Regione Piemonte aveva chiesto una deroga. È arrivata la risposta positiva da parte del ministro dell’Ambiente e, quindi, da oggi le vetture diesel Euro 4 e 5 tornano a circolare.

”Una decisione di buonsenso”

Soddisfatto il governatore piemontese Alberto Cirio: “Si tratta di una decisione di buonsenso, in un momento d’emergenza già difficile da affrontare per ogni cittadino”. Questa sospensione del semaforo antismog sarà attiva finché “saremo in zona rossa o arancione”.

Concorde anche Chiara Appendino, il sindaco di Torino: “In questo periodo di emergenza sanitaria i blocchi vanno temporaneamente sospesi, – dice la prima cittadina – pur rimanendo consapevoli dell’assoluta priorità della lotta allo smog, per Torino e per il Paese”.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati