Bugatti Chiron Pur Sport: il cliente prova l’auto ma perde il controllo dei suoi 1.500 CV, il VIDEO

Sono 60 gli esemplari previsti per la potente Hypercar da oltre 1.500 CV

Bugatti Chiron Pur Sport: il cliente prova l’auto ma perde il controllo dei suoi 1.500 CV, il VIDEO

Sappiamo che le consegne della potentissima e limitata Bugatti Chiron Pur Sport sono state avviate da poche settimane ma purtroppo abbiamo già il primo incidente (fortunatamente lieve) nel Missouri risalente all’1 o al 2 di aprile. L’auto sarebbe stata guidata da un potenziale cliente durante un test drive ma avrebbe perso il controllo dell’auto non riuscendo a frenare in tempo, tamponando la vettura che lo precedeva. 

Il primo test drive non è proprio andato benissimo 

Secondo quanto riporta il post di Intagram di Krn_speed l’auto in questione non sarebbe di nessun cliente privato, bensì un esemplare di Bugatti impiegato nelle sessioni di collaudo e che ora serve come auto dimostrativa durante gli eventi, per i clienti statunitensi che sono intenzionati a provarla. L’incidente risalirebbe all’1 o al 2 aprile, a Saint Louis, nel Missouri ma le informazioni circa in danni riportati dalle due auto non sono particolarmente dettagliati. 

La ricostruzione da parte della pagina Instagram sarebbe confermata anche da alcuni documenti divulgati dal dipartimento di Polizia di Saint Louis. Il potenziale cliente ha chiesto di effettuare un giro di prova sulla potentissima Bugatti Chiron Pur Sport, con i suoi 1.500 CV sprigionati dall’ 8.0 W16 quadriturbo di cui è equipaggiata. Il cliente avrebbe raggiunto velocità ben superiori al limite imposto sulla strada che stava precorrendo e, in preda all’eccitazione del momento non sarebbe riuscito a frenare in tempo, colpendo nel retro una Toyota Corolla. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da KRN Speed | Automotive News (@krn_speed)

Vi inseriamo nell’articolo tutte le foto che siamo riusciti a trovare in rete, più un video amatoriale girato da un automobilista che era presente al momento del sinistro. Fortunatamente l’entità del danno sembra essere ridotta, quindi non si registra alcun danno per i due automobilisti e per il collaudatore della Bugatti che era seduto sul sedile del passeggero. Tuttavia potrebbe essere prevista una multa bella salata per l’uomo al volante della Hypercar, sia per il superamento dei limiti di velocità che per la guida spericolata. 

Per quanto riguarda il paraurti frontale della Bugatti, si vociferano quasi 200 mila dollari di danno per alcune ammaccature alla carrozzeria interamente realizzata in fibra di carbonio. E ora chi paga? 

 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati