Pneumatici invernali 2021: è scattato l’obbligo, fino al 15 aprile

L'alternativa è avere a bordo del veicolo le catene

Pneumatici invernali 2021: è scattato l’obbligo, fino al 15 aprile

Superato il 15 novembre, è scatto l’obbligo di aver montato gli pneumatici invernali oppure di avere le catene a bordo del proprio veicolo, su buona parte delle strade italiane. Indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, questo obbligo è in vigore fino al 15 aprile, quando si potrà tornare a montare le gomme estive. Chi non rispetta questa normativa, rischia delle sanzioni fino ad oltre 300 euro.

La direttiva del Ministero

Secondo la direttiva del Ministero, tra il 15 novembre ed il 15 aprile, i veicoli devono “essere muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e su ghiaccio”. Questa è la normativa a livello nazionale, ma su alcune strade possono essere anticipati i tempi, come in alcune località in montagna.

Il cambio gomme non deve essere effettuato da chi ha montato gli pneumatici ‘All Season’ o quattro stagioni. Devono però avere la marcatura M+S sul fianco ed un codice di velocità uguale o superiore a quello indicato in carta di circolazione.

Multe e sanzioni

In caso un automobilista venga fermato e non sia provvisto degli pneumatici invernali montati o delle catene a bordo su una strada dove vige l’obbligo, verrà sanzionato con una multa da 41 a 168 euro nei centri abitati e da 84 a 335 euro sulle strade extraurbane o sulle autostrade.

A questo punto, il conducente deve fermarsi e non rimettersi in marcia, finché non in regola con le prescrizioni del Codice della Strada. Se non rispetta questo fermo, scatta un’ulteriore sanzione di 84 euro e la decurtazione di 3 punti sulla patente.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati