Chevrolet Camaro 2022: nuova tinta Vivid Orange ad aggiornare la gamma

Tra i nuovi colori della muscle car ci sarà anche il Rapid Blue

Chevrolet Camaro 2022: nuova tinta Vivid Orange ad aggiornare la gamma

La nuova Chevrolet Camaro si mostra attraverso la prima immagine ufficiale, condivisa da Atom Barry, designer di General Motors, che ci propone la muscle car americana nel nuovo colore Vivid Orange che sarà introdotto nella gamma dalla Camaro il prossimo anno.

Vivid Orange e Rapid Blue, due nuovi colori per il MY 2022

La nuova tinta arancione acceso per la carrozzeria sarà uno dei nuovi colori che faranno parte dell’aggiornamento della Chevrolet Camaro, l’altro nuovo colore per il Model Year 2022 il Rapid Blue, presentato in anteprima all’inizio di quest’anno a Daytona dove vestiva i panni di safety car. 

La Chevrolet Camaro 2022 protagonista di questa foto dovrebbe offrire tutti i contenuti previsti dal pacchetto Wild Cherry, attualmente disponibile sulle versioni LT e LZ, e che prevede cerchi in alluminio forgiato con coprimozzo che riporta il logo Camaro, grafiche sui parafanghi anteriori e tappetini interni con bordi argentati. 

Novità limitate a opzioni e pacchetti

Nel complesso, la Camaro non cambierà molto con l’aggiornamento in arrivo, anche se ci saranno alcune novità sulle opzioni di assetto. Il pacchetto 1LE per la pista, ad esempio, non sarà più disponibile sulle Camaro con motore a quattro e a sei cilindri. Un nuovo Design Package 3 invece consentirà di arricchire la vettura con strisce nera satinate sul cofano, tappo del serbatoio del carburante nero e coprimozzo delle ruote con logo Camaro.

Via alla produzione rimandato a settembre

La produzione della Chevrolet Camaro è stata interrotta più volte negli ultimi mesi a causa della continua carenza di chip, un problema che ha costretto a posticipare l’avvio della produzione del Model Year 2022 dal 14 luglio al 20 settembre. 

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati