1000 Miglia 2021: la carovana a Roma, risale l’equipaggio MaFra

Si è conclusa la seconda tappa della storica corsa italiana

1000 Miglia 2021: la carovana a Roma, risale l’equipaggio MaFra

La 1000 Miglia 2021 è arrivata al suo giro di boa, con la conclusione della seconda tappa e l’arrivo della carovana di auto storiche a Roma. Gli equipaggi sono arrivati nella Capitale nella tarda serata di ieri, con la passerella in Via Veneto, con al comando l’equipaggio Vasco-Salvinelli, al volante di un’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport.

La seconda giornata

I partecipanti alla storica corsa sono partiti da Viareggio alle prime luci del giorno, dove avevano concluso la prima tappa, per proseguire lungo i luoghi più iconici della Toscana: da Pisa a Castagneto Carducci, passando per la campagna, Castiglione della Pescaia e Grosseto.

Gli equipaggi sono poi entrati nel Lazio, fermandosi a cenare a Viterbo, per poi rimettersi al volante delle proprie auto storiche e raggiungere Roma, per completare la seconda tappa della gara di regolarità e segnare il giro di boa di questa Mille Miglia 2021.

La risalita di MaFra

Tra i team partecipanti a questa edizione, c’è anche l’equipaggio di MaFra, composto dal general manager Marco Mattioli e lo storico collezionista d’auto d’epoca Corrado Lopresto. Il team è al volante della Lancia Augusta, vincitrice della Targa Florio 1936, ed è risalito al 79° posto, dopo aver chiuso la prima tappa in 104.a posizione.

L’equipaggio Lopresto/Mattioli, insieme a tutto il resto della carovana, questa mattina è ripartito da Roma in direzione Passo della Futa e della Raticosa, per poi raggiungere Bologna.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati