Immagine renderizzata di una sportiva basata sulla BMW EfficientDynamics Concept

Immagine renderizzata di una sportiva basata sulla BMW EfficientDynamics Concept

È ormai molto tempo che la BMW non costruisce una supercar nel vero senso della parola, se si esclude la M1 edizione limitata. Pare, però, che ora la casa bavarese, alla luce dei buoni risultati ottenuti finora con i suoi nuovi modelli “ecologici”, stia pensando di unire quanto di buono già visto sulla M1 Homage dello scorso anno e la Vision EfficientDynamics.

Il progetto, attualmente al vaglio degli esperti di BMW, sarebbe di creare una sportiva a due posti da lanciare verso la fine del 2012, la cui immagine renderizzata al computer è in bella mostra in testa a questo articolo. Secondo voci ben informate dovrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione dal punto di vista dell’impatto ambientale, grazie anche all’uso di materiali ultraleggeri come l’alluminio e a quello di nuove tecnologie come il sistema Start-Stop, KERS e iniezione diretta.

Parlando di possibili motori, le solite “gole profonde” parlano di un biturbo 3 litri come quello che si trova sulla 335i, oppure un’unità più piccola come l’1,5 litri ibrido della Vision EfficientDynamics. La potenza, comunque, dovrebbe aggirarsi sui 350 CV di potenza e 677 Nm di coppia massima. L’auto sarebbe così capace di sfondare la barriera dei cinque secondi per passare da 0 a 100 km/h.

Per quanto costruire un simile modello non sia proprio il primo pensiero di BMW al momento, pare che si possa essere ragionevolmente ottimisti.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    TOP 5 city car ibride 2021 [VIDEO]

    CITY CAR IBRIDE 2021: la TOP 5 con dimensioni, motori, consumi, prezzi
    Le city car sono molte apprezzate in Italia per praticità e bassi costi di gestione. Con l’introduzione dell’elettrificazione e dei