Incentivi auto 2021: pronto un rifinanziamento di 350 milioni?

Sarebbe una boccata d'ossigeno molto importante

Incentivi auto 2021: pronto un rifinanziamento di 350 milioni?

Il decreto sostegni bis, come sappiamo, non ha previsto alcun rifinanziamento per gli incentivi auto, causando la reazione delle sigle di un settore già in crisi dall’anno scorso. Tuttavia, pare in arrivo una buona notizia: secondo le indiscrezioni, sarebbe in arrivo un emendamento di 350 milioni destinati alle nuove auto, anche Euro 6.

Una boccata d’ossigeno

L’indiscrezione è riportata da Quattroruote, secondo cui questi fondi saranno destinati prevalentemente proprio alla fascia tra 61 e 135 g/km, terminata ad aprile ed esauritasi successivamente in poche ore per la nuova (limitata) tranche di fondi disponibili. Una parte dei fondi dovrebbe andare anche ai veicoli commerciali.

Servirebbe come una vera e propria boccata d’ossigeno per un settore, come dicevamo, in grande difficoltà. Non sono bastati nemmeno gli incentivi di inizio anno a ridare serenità, con perdite ancora importanti, che vanno a sommarsi a quelle ingentissime del 2020, per le ripetute chiusure legate alla pandemia.

Servirà ancora tempo

Tuttavia, la strada da percorrere è ancora abbastanza lunga. Entro domani pomeriggio dovranno essere presentati gli emendamenti, che poi dovranno essere discussi e approvati dal Governo, con anche eventuali modifiche. Il termine ultimo per l’approvazione degli emendamenti è domenica 25 luglio, cioè entro 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta del decreto.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati