Jeep Cherokee: è tempo di restyling [FOTO SPIA]

Potrebbe essere svelato al NAIAS di Detroit 2018

Il restyling della Jeep Cherokee coinvolgerà in maniera decisa il frontale che abbandonerà lo stile attuale in favore di un design più in linea con l'ultimo family feeling del brand americano

Jeep Cherokee MY 2019 – A distanza di circa cinque anni dalla presentazione avvenuta al Salone di New York del 2013, la Jeep Cherokee si accinge a ricevere un deciso restyling estetico. Deciso è l’attributo giusto in quanto le modifiche estetiche di cui si parla dovrebbero cambiare abbastanza il “volto” del fuoristrada americano. Difatti, a cambiare fisionomia sul nuovo modello saranno principalmente il frontale ed il posteriore che daranno nuova linfa vitale alla vettura.

Come detto, le prime foto spia del modello ristilizzato, sebbene mostrino ancora una vettura molto camuffata, non disdegnano di mostrarci le zone interessate dal restyling. Ad esempio, il posteriore riceverà aggiornamenti che vedranno un lieve restyling dei gruppi ottici posteriori accompagnato da un nuovo disegno della parte bassa della coda che in tal contesto accoglierà un diverso e più alto posizionamento della targa.

I cambiamenti maggiori, però, si avranno all’anteriore: il frontale, infatti, ospiterà un diverso layout estetico che stravolgerà completamente la calandra attuale dominata dai gruppi ottici disposti su tre piani differenti e dalle caratteristiche prese d’aria a sette feritoie dal design curvilineo. Soluzioni, queste ultime, che non hanno trovato il consenso unanime da parte dei clienti Jeep e che per questo motivo verranno eliminate in favore di un design più immediatamente riconoscibile come Jeep.

In tal senso il frontale della nuova Jeep Cherokee prenderà spunto da quello già esistente sull’attuale Compass e caratterizzato da gruppi ottici più squadrati e dalle classiche sette prese d’aria che dominano la calandra. Per l’occasione il restyling della nuova Jeep Cherokee potrebbe coinvolgere anche gli interni grazie all’utilizzo di materiali rivisitati e ad un sistema di infotainment evoluto. La nuova nata potrebbe essere svelata in pubblico al Salone di Detroit del prossimo mese di Gennaio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati