Porsche 718 GTS, i nuovi modelli sportivi di Cayman e Boxster in azione [VIDEO]

Le due nuove sportive da 635 CV sulle strade della Targa Florio

Nuova Porsche 718 GTS - Le nuove Porsche 718 Cayman GTS e Boxster GTS mettono in mostra tutto il proprio dinamismo in strada affrontando le strade siciliane dove si corre la Targa Florio. Le due nuove sportive di Stoccarda sono cresciute in potenza con la spinta dell'aggiornato motore boxer da 2.5 litri che eroga 635 CV.
Porsche 718 GTS, i nuovi modelli sportivi di Cayman e Boxster in azione [VIDEO]

Non molto tempo prima della presentazione ufficiale delle nuove 718 Cayman GTS e Boxster GTS, Porsche ha portato le due vetture sportive in Sicilia per realizzare un originale video promozionale di lancio.

I due nuovi modelli della Casa di Stoccarda si sono avventurati sotto il caldo sole siciliano muovendosi tra le curve delle strade della storica Targa Florio insieme ai due piloti Dario Franchitti e CJ Wilson, quest’ultimo anche giocatore professionistico di baseball. Nel video sotto si possono apprezzare le doti dinamiche delle nuove Porsche 718 GTS mentre affrontano le tortuose strade della costa settentrionale della Sicilia.

Le nuove Porsche 718 Cayman GTS e Boxster GTS, arricchite esteticamente da una serie elementi in nero che ne enfatizzano l’eleganza, hanno visto crescere la loro potenza. Sotto il cofano delle due sportive tedesche troviamo l’aggiornato motore quattro cilindri boxer da 2.5 litri che eroga 365 CV e 430 Nm di coppia, ovvero 35 CV in più rispetto a quanto offerto dai precedenti modelli GTS.

Al propulsore è abbinabile sia il cambio manuale a 6 rapporti, per i puristi della guida, che la trasmissione automatica PDK (disponibile a richiesta). Le nuova Porsche 718 GTS sono in grado in sprintare da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e di toccare la velocità massima di 290 km/h.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati