Kimera EVO37: anteprima italiana a Milano AutoClassica 2021

Saranno esporti due esemplari della supercar

In occasione dell’11ª edizione di Milano AutoClassica, in programma a Fiera Milano dall’1 al 3 ottobre, i visitatori potranno assistere all’anteprima italiana in un salone automobilistico aperto al pubblico della nuovissima Kimera EVO37 sviluppata da Kimera Automobili.

Si tratta di una supercar stradale prodotta in pochissimi esemplari che fa rivivere il mito della Lancia 037, l’indiscussa icona di rally degli anni ‘80. Nel corso del famoso evento saranno esposti due esemplari, uno in grigio metallizzato e l’altro in rosso intenso.

Luca Betti, fondatore della scuderia Kimera Motorsport e di Kimera Automobili (di cui è anche il CEO), ha curato personalmente il progetto della EVO37. Questa supercar, con motore sovralimentato da 505 CV e 550 Nm di coppia massima e trazione posteriore, interpreta perfettamente la filosofia del restomod.

Il progetto ha visto la partecipazione di grandi nomi del settore

Tuttavia, questo veicolo è stato concepito anche grazie al lavoro svolto dagli ingegneri Sergio Limone, Claudio Lombardi, Vittorio Roberti e Franco Innocenti e dal collaudo curato da Miki Biasion. Dopo aver completato il progetto dal punto di vista tecnico, è iniziata la produzione del primo lotto di auto. Dei 37 esemplari previsti per la produzione, più di 20 sono stati già riservati e il primo verrà consegnato già in autunno.

Il frontale della nuova Kimera EVO37 è costituito da quattro fari circolari con tecnologia full LED e un cofano motore con bombatura. Sul retro, invece, spicca un grosso spoiler da corsa e quattro terminali di scarico. Il telaio è costituito da due strutture tubolari (una anteriore e l’altra posteriore) e da parti meccaniche alloggiate su un telaio con sezioni tubolari portanti. La cellula centrale ospita una nuova roll-bar integrata.

Il motore a quattro cilindri in linea con nuova doppia sovralimentazione dispone di un moderno sistema di gestione elettronica per ottimizzarne il rendimento, ma la posizione è rimasta centrale-longitudinale. Non mancano un cambio manuale a 6 marce con differenziale autobloccante, dei cerchi da 18” all’avantreno e da 19” al retrotreno e delle sospensioni riprogettate. Per costruire la nuova EVO37, Kimera Automobili ha usato diversi materiali come la fibra di carbonio e il kevlar.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati