La Lamborghini inaugura a Seattle un laboratorio di strutture avanzate composite

L'azienda italiana continuerà a sviluppare materiali ad alta tecnologia

La Lamborghini ha aperto un nuovo laboratorio di strutture avanzate composite a Seattle, dove verranno studiate e lavorate le componenti in fibra di carbonio per trasmetterle sulle proprie auto sportive.

Negli ultimi anni, la Lamborghini ha dimostrato un grande progresso con la sperimentazione di materiali in fibra di carbonio, tanto da stringere un’alleanza con la Boeing per trasmettere la propria conoscenza nel settore dell’industria aerospaziale. In questi giorni, la Casa di Sant’Agata Bolognese ha inaugurato un laboratorio di strutture avanzate composite, nei pressi di Seattle, località dove ha sede la stessa azienda costruttrice di aeromobili.

Con la sperimentazione del composito forgiato, materiale presente sulla sportiva Sesto Elemento, l’azienda italiana svilupperà ulteriormente dei nuovi materiali ad alta tecnologia per trasferirli sulle proprie auto sportive.

“Continuando a sviluppare i nostri materiali compositi forgiati, siamo in grado di creare un prodotto che può migliorare le nostre vetture sportive, sia le loro prestazioni e il loro aspetto.” – ha detto Maurizio Reggiani (direttore Ricerca e Sviluppo Automobili Lamborghini) – “La possibilità di sfruttare questo tipo di materiale leggero da a Lamborghini un vantaggio che andrà a beneficio delle nostre auto.

La casa automobilistica ha iniziato ad utilizzare la fibra di carbonio già a partire dalla Countach 5000 QV del 1985, ma solo di recente si è intensificata per l’utilizzo più completo nella struttura dei suoi veicoli. La Murcielago è stata costruita intorno ad un telaio in acciaio, la Aventador si basa su una monoscocca in fibra carbonio, mentre la Huracan utilizza alcuni materiali in fibra di carbonio, in combinazione con l’alluminio. La fibra di carbonio compare sulle sportive Sesto Elemento e Centenario, entrambe ad esemplari limitati.

All’inaugurazione era presente Stefano Domenicali, Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Lamborghini: boom di vendite nel 2018

Lamborghini ha messo a segno un incremento commerciale per l'ottavo anno consecutivo
A pochi giorni dalla presentazione della nuova Lamborghini Huracan Evo, la casa costruttrice di Sant’Agata Bolognese ha diramato i dati