Lamborghini Countach LPI 800-4 in mostra alla Milano Design Week 2021 [FOTO e VIDEO]

Fino al 10 settembre sarà possibile ammirarla dal vero

La Lamborghini Countach LPI 800-4 sarà in mostra da oggi (5 settembre) fino al prossimo 10 settembre alla Milano Design Week 2021. Più precisamente presso lo spazio Superstudio Più in via Tortona 27. Un’occasione più unica che rara per vedere da vicino un’auto incredibilmente significativa per il marchio di Sant’Agata Bolognese, riedizione di una delle supersportive più influenti della storia dei motori.

Show di luci e non solo Countach

Il Superstudio Più, una delle location più popolari del Fuori Salone meneghino, ha riservato uno spazio piuttosto ampio alla Lamborghini Countach, che però non è l’unica supercar presente. Ci sarà anche l’Aventador Ultimae, appositamente studiata per celebrare il motore V12 della casa, più naturalmente un esemplare della Countach originale (una LP 400 per essere precisi) che non poteva mancare, anche solo per un piccolo confronto diretto. Sono infatti moltissimi i riferimenti della nuova Countach alla gloriosa storia della gamma. Insieme a queste tre vetture vi sono anche alcune esposizioni di prodotti con il marchio del Toro Scatenato, come ad esempio il modellino in scala 1:6 del Tecnomar for Lamborghini 63, il motoryacht di lusso e prestazioni varato proprio quest’anno. Si trovano anche degli extra tecnologici come la lampada Mya disegnata in partnership con iGuzzini e il robot Scribit.

Scheda tecnica della Lamborghini Countach LPI 800-4

La Lamborghini Countach LPI 800-4 è una serie limitata che verrà realizzata in soli 112 esemplari, una quantità scelta per ricordare il nome in codice del progetto originale della Countach negli anni ’60, ovvero LP 112. Sviluppata sulla piattaforma della Sián, questa supercar è dotata di un motore V12 da 6.5 litri longitudinale posteriore con una potenza massima di 780 CV, ai quali si aggiungono i 34 CV del motore elettrico. Il sistema ibrido così creato arriva ad una potenza massima di 814 CV (che nel nome sono stati arrotondati a 800). Le prestazioni sono ovviamente all’altezza di tanta potenza: lo scatto da 0 a 100 km/h viene completato in appena 2,8 secondi, mentre lo 0-200 viene raggiunto in 8,6 secondi. La velocità massima è di ben 355 km/h.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati