Lancia: Jean-Pierre Ploué è il nuovo responsabile del design

Il designer francese darà forma ai futuri modelli del brand

Lancia: Jean-Pierre Ploué è il nuovo responsabile del design

Sarà Jean-Pierre Ploué ad occuparsi in prima persona del design dei futuri modelli di Lancia. A renderlo noto è il marchio italiano, confermando che la rinascita stilistica del marchio Lancia sarà guida dal designer francese, già responsabile della divisione design di Stellantis, a cui fanno riferimento i centri stile dei brand Abarth, Alfa Romeo, Citroen, DS, Fiat, Lancia, Opel e Peugeot.

Come spiega Lancia, il designer francese sarà affiancato al Centro Stile di Torino da una squadra composta da talentuose promesse del design che si occuperà di dare concretamente forma ai futuri modelli del brand italiano: “Jean-Pierre Ploué potrà contare su un team snello e dedicato al marchio, che ruoterà intorno a giovani designer ricchi di talento”.

Carriera di caratura internazionale

Ploué è pronto ad affrontare la nuova missione professionale: “La rinascita di Lancia è una sfida molto entusiasmante. È un marchio iconico, cui vogliamo restituire il ruolo centrale che ha rivestito in passato in Europa, sfruttando il suo enorme potenziale”. Una nuova sfida che potrà contare sulla lunga esperienza internazionale del designer francese classe 1962, che ha iniziato a lavorare in Renault, passando nel 1995 in Volkswagen, poi in Ford e poi in Citroen dove si è occupato del design di modelli come C4, DS3, seconda generazione della C5, C6 e diversi concept, conquistandosi la promozione, nel 2009, a direttore del design dell’intero Groupe PSA

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati