Lotus: il nuovo SUV è atteso nel 2022, altri 4 modelli elettrici entro il 2025

Cambio di paradigma per Lotus che punta a diventare un brand 100% elettrico entro il 2025, ecco la Vision80

Lotus: il nuovo SUV è atteso nel 2022, altri 4 modelli elettrici entro il 2025

Lotus è pronta a trasformarci in un brand completamente elettrico, affacciato sul mercato globale seguendo la nuova strategia Vision80. L’addio al mondo dei motori endotermici è stato fatto con la recente Lotus Emira, in attesa di 4 nuove vetture completamente elettriche entro il 2025. Si parla anche di un nuovo SUV 100% elettrico, che mira a conquistare il mercato americano e asiatico, rivoluzionando l’immagine di Lotus nel mondo. 

Lotus: Vision80, la strategia elettrica e i nuovi modelli 

Vision80, una nuova strategia di riposizionamento e refresh del brand Lotus in attesa del suo 80esimo compleanno. Entro il 2025 vedremo 4 nuovi modelli completamente elettrici che costituiranno lo zoccolo duro della nuova gamma sportiva del brand inglese, deciso ad “uscire” dalla nicchia delle sue sportive lightweght per un più ampio respiro nel mercato a zero emissioni. 

Il nuovo SUV elettrico di Lotus

La prima vettura sulla tabella di marcia è il nuovo SUV elettrico che dovrebbe vedere la luce entro la fine del 2022. Sarà posizionato in una fascia di veicoli classificati come “Premium Lifestyle”, costruito sulla piattaforma Lotus Premium (o Evolution), destinata ai veicoli più voluminosi e che raggiungeranno numeri maggiori. E’ sviluppata insieme al gruppo Geely e sarà condivisa con una berlina coupè sportiva che arriverà entro il 2023. Non sappiamo ancora molto a riguardo ma Lotus ha anticipato prestazioni davvero incredibili: lo 0-100 km/h sarà coperto in meno di 3 secondi e il pacco batterie spazierà da una capacità di 93 a 120 kWh. Sfrutterà inoltre un avanzato sistema di ricarica fast fino a 800V. 

Tra le altre piattaforme si segnalano la E-Sport, destinata a veicoli elettrici ad alte prestazioni, sviluppata con Alpine e quella per le Hypercar, come l’Evija, ormai completata e pronta per la produzione. Ancora incerta la fisionomia della quarta e ultima piattaforma annunciata da Lotus. Sono quindi attesi anche un SUV elettrico XXL, da quasi 5 metri di lunghezza e per ultima, a ridosso del 2026, è attesa una sportiva di media gamma che probabilmente prenderà il posto dell’attuale Lotus Emira. 

 

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati