Lotus Emira: la prima immagine del volante della sportiva [TEASER]

Verrà presentata ufficialmente il prossimo 6 luglio

Lotus Emira: la prima immagine del volante della sportiva [TEASER]

La Lotus Emira si avvicina e verrà presentata il prossimo 6 luglio, con l’ormai tradizionale show online sui canali social. Si tratta dell’ultimo modello endotermico della casa britannica e continuano le anticipazioni, verso il debutto ufficiale. Ora il marchio ha mostrato un teaser del volante. È rivestito in Alcantara con cuciture gialle, con il logo Lotus al centro e le leve del cambio, che fanno pensare all’automatico.

Il primo teaser ufficiale

La stessa casa aveva annunciato ufficialmente l’arrivo di questo modello, alla fine di gennaio, in un comunicato in cui viene spiegato che “la produzione inizierà quest’anno nello stabilimento di Hethel, Norfolk”. Si era parlato del 27 aprile ore possibile data del debutto ma è stata poi rimandata al 6 luglio. Non sarà l’unica novità per i prossimi anni, mentre sempre il 2021 sarà l’anno della chiusura della produzione di tre modelli importanti nella storia di questo marchio: Elise, Exige ed Evora.

Quest’anno sarà estremamente significativo per Lotus con nuove strutture in arrivo, una nuova auto sportiva, che entrerà in produzione, e nuovi livelli di efficienza e qualità – le parole di Phil Popham, CEO della casa britannica – Nonostante le continue sfide globali, Lotus è emersa dal 2020 forte e sulla buona strada nella consegna del nostro piano aziendale Vision80”.

Il motore

Rispetto a ciò che avevamo appreso nei mesi precedenti, la Lotus Emira non sfrutterà un prowetrain ibrido (come invece si poteva pronosticare) bensì una più comune gamma di motori completamente a benzina: troveremo infatti un nuovo 2.0 4 cilindri turbo e un 3.5 V6 sovralimentato sempre di derivazione Toyota ma rivisto per le nuove normative antinquinamento. Per il primo sarà disponibile solamente la trasmissione automatica mentre per il più vivace 6 cilindri sarà selezionabili anche una variante con cambio manuale a sei rapporti. 

Stando alle ultime indiscrezioni, il nuovo 2.0 turbo benzina non sarà ereditato dal gruppo Geely o Volvo ma da un altro partner e probabilmente sarà dotato di una potenza prossima ai 300 CV, mentre il V6 dovrebbe superare i 416 CV della uscente Evora, avvicinandosi alla soglia di 450 CV. Sappiamo inoltre che presenterà un innovativo telaio in alluminio ultra resistente, così da mantenere anche basso il peso dell’auto, un punto fondamentale per una Lotus. Dal video teaser non si apprende molto sul design, ma si può ben intuire che erediterà molto dalla Lotus Evija, dalle linee sinuose e decise del frontale alle proporzioni snelle e dinamiche. 

I tre modelli in uscita

Come dicevamo, il 2021 porterà all’uscita di produzione di tre modelli importanti della storia del marchio. La Lotus Elise è stata presentata nel 1995, rivoluzionando l’industria delle auto sportive a basso volume con il suo uso pionieristico di alluminio estruso e incollato, compositi high-tech e know-how leggero.

Utilizzando la tecnologia introdotta per la prima volta nell’Elise, la Exige, lanciata nel 2000, è diventata rapidamente l’epitome della “macchina da corsa per la strada”. La Exige ha dimostrato una rara capacità di regalare al pilota un’esperienza su strada coinvolgente ma accessibile, riuscendo comunque a percorrere velocemente le piste più impegnative del mondo.

La Evora, lanciata nel 2008, ha riportato la Lotus nel redditizio settore delle supersportive come un’auto da strada versatile e pluripremiata, più focalizzata sul guidatore rispetto ai suoi pari. Anche nel motorsport l’Evora ha avuto successo, vincendo i campionati GT in tutto il mondo e conquistando un podio a Le Mans.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati