McLaren 650S GT3: quattro auto per Strakka Racing nel Blancpain GT Series

Il team britannico torna alle competizioni GT nella serie targata SRO

McLaren 650S GT3 - Dopo anni trascorsi nei prototipi e in occasione del decimo anniversario dalla sua fondazione, la prossima stagione Strakka Racing disputerà sia la serie Sprint che la serie Endurance del Blancpain GT Series con quattro vetture di Woking ospitando anche il programma McLaren GT Academy.
McLaren 650S GT3: quattro auto per Strakka Racing nel Blancpain GT Series

In occasione del decimo anniversario dalla sua fondazione, Strakka Racing si unirà nel Blancpain GT Series la prossima stagione dopo anni trascorsi nei prototipi ritornando ufficialmente nelle competizioni Gran Turismo dopo anni. Il team britannico gareggerà in tutti i dieci appuntamenti della serie targata SRO (Stephan Ratel Organisation) sia nell’Endurance Cup che nella Sprint Cup con quattro McLaren 650S GT3 e una di queste ospiterà i piloti del McLaren GT Academy, come parte del suo contratto a lungo termine.

La vettura di Woking nella stagione appena conclusa ha vinto il titolo team con il Garage 59 oltre alla vittoria in Nord America nel Pirelli World Challenge con il pilota ufficiale Alvaro Parente. Per Strakka Racing ci sarà inoltre la possibilità di competere alla 24 Ore di Spa.

“La creazione di questa partnership con un tale marchio stimato come la McLaren è, per me, il capitolo più emozionante in questi dieci anni di storia di Strakka” – ha detto il fondatore del team Nick Leventis – “Stiamo lavorando con uno dei costruttori di maggior successo GT3 e prestigiosi con un impegno per costruire un futuro a lungo termine insieme. Accanto alla possibilità di lavorare a stretto contatto con il reparto McLaren GT e sostenere lo sviluppo del programma McLaren GT Driver Academy, continueremo a sostenere i nostri programmi di simulazione delle prestazioni di Strakka. Coltivare i giovani talenti è qualcosa in cui noi di Strakka abbiamo sempre messo passione e questa partnership ci permetterà di utilizzare le nostre risorse per aiutare tali piloti nella loro crescita.”

Andrew Kirkaldy, CEO McLaren GT: “E’ bello che Strakka Racing corra a bordo con noi. Ha dimostrato la sua ambizione fin dall’inizio con la sua fame di vittoria in uno dei campionati più difficili e acclamati del mondo come il Blancpain GT. C’è un grande talento nei suoi ingegneri e della squadra ai box, con la preparazione della vettura e della competitività nei pit-stop che, accoppiati all’azienda, si adatta perfettamente all’interno del Blancpain GT Series.”

La stagione 2017 scatterà ufficialmente sabato 1 e domenica 2 aprile a Misano con la Sprint Cup, mentre la prima gara dell’Endurance Cup sarà a Monza domenica 23 aprile.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati