Mercedes Classe G: raggiunta la soglia delle 20 mila unità all’anno

L'ultimo a uscire dalla catena di montaggio è un modello AMG G63

Mercedes Classe G - Dalla catena di montaggio dell'impianto di Graz, in Austria, è uscita l'unita numero 20 mila del fuoristrada: un AMG G63.
Mercedes Classe G: raggiunta la soglia delle 20 mila unità all’anno

La Mercedes Classe G ha raggiunto la soglia delle 20 mila unità all’anno restando una delle auto più popolari e apprezzate dai vari clienti. L’esemplare a vantare di tale record per la Casa della Stella, è uscito dalla catena di montaggio della struttura situata a Graz, in Austria. Si tratta di una AMG G63 di color bianco che per l’occasione è targata con il numero 20.000 che simboleggia il numero raggiunto delle unità prodotte nel 2016.

Il Manging Director della Mercedes Classe G, Gunnar Guthenke, ha affermato: “La produzione delle 20 mila unità della Classe G in un anno, conferma la forte domanda per il fuoristrada e allo stesso tempo la qualità dei nostri veicoli, molto apprezzata dai nostri clienti. Sono molto contento e anche orgoglioso del fatto che alcuni dei nostri dipendenti sono stati a bordo dopo la produzione, che è iniziata circa 37 anni fa.”

Presto l’iconico fuoristrada, prodotto dal 1979, sarà sostituito da una nuova generazione, già spiata durante i test su strada che vanterà una riduzione del peso, grazie all’utilizzo di materiali estremamente leggeri, e di una riduzione dei consumi. Infine spazio a una nuova tecnologia; la presentazione dovrebbe avvenire al Salone di Francoforte 2017.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati