Mercedes Vision EQXX: anticipazione del prototipo elettrico [TEASER]

Linee sinuose e frontale aggressivo

Mercedes Vision EQXX: anticipazione del prototipo elettrico [TEASER]

Mercedes ha rilasciato una nuova immagine teaser della Vision EQXX, che al momento dell’annuncio dello scorso ottobre si presentò promettendo di essere l’auto a zero emissioni più efficiente di sempre, nonché quella con la maggiore autonomia mai vista.

La Mercedes Vision EQXX, che avrà un ruolo importante nel processo di elettrificazione della gamma della Stella nel prossimo decennio, non ha rivelato per il momento alcun dettaglio tecnico. Tuttavia la nuova immagine diffusa dal costruttore tedesco ci mostra una vettura che conferma le linee sinuose e arrotondate della carrozzeria, con una fascia anteriore aggressiva che ricorda vagamente la Project One e il concept Vision EQ Silver Arrow. Si notano poi i fari sottili collegati da un altrettanto sottile striscia a LED, oltre a un generosa prese d’aria centrale inferiore e le due feritoie ai lati del cofano dominato centralmente dal grande logo Mercedes.

Promette oltre 1.200 km d’autonomia

La Casa del marchio della Stella a tre punte aveva rilasciato alcune precedenti immagini teaser e i primi dettagli sulla concept car durante l’evento di presentazione dei nuovi piani strategici di Mercedes. Nell’occasione Mercedes aveva affermato che la Vision EQXX potrebbe viaggiare da Pechino a Shanghai, tragitto di circa 1.200 chilometri, con una singola carica.

Ottimizzazione dell’efficienza energetica

La Mercedes Vision EQXX è sviluppata da un team con sede a Stoccarda supportato dal gruppo britannico di AMG High Performance Powertrain specializzato in progettazione e sviluppo di motori elettrici per il motorsport. Il principale punto di forza del progetto, spiegano gli ingegneri che stanno lavorando al prototipo, è il livello di efficienza più che la dimensione e la potenza del pacco batterie.

Alla ricerca di nuove tecnologie

I tecnici della Stella affermano che “il modo più semplice per aumentare l’autonomia dell’auto è inserire una batteria più grande, ma questo porta a rendimenti decrescenti. La chiave invece è puntare sull’efficienza del veicolo e del powertrain”. Markus Schafer, capo Ricerca e Sviluppo di Mercedes, dichiara: “Abbiamo messo in piedi un team di nostri ingegneri per intraprendere una sfida straordinaria: costruire l’auto elettrica con l’autonomia maggiore e con la più alta efficienza che sia mai stata realizzata. Si tratta di un progetto ampio, alla ricerca di tecnologie di nuove generazione. Ciò che apprenderemo sarà utile per lo sviluppo delle future generazioni delle auto di serie”.

Sarà utile per le future Mercedes EQ di serie

La Mercedes Vision EQXX dovrebbe essere più una show car dimostrativa che una prefigurazione diretta di un modello di serie. Detto questo, la Casa tedesca ha comunque confermato che diversi elementi di questo prototipo sono destinati a finire sulle future vetture elettriche della gamma Mercedes EQ che si amplierà nel corso dei prossimi anni.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati