Milano AutoClassica 2021: Mafra partner e protagonista del salone

L'appuntamento è per il prossimo weekend: 1-3 ottobre

Milano AutoClassica 2021: Mafra partner e protagonista del salone

Il weekend in arrivo riunirà gli appassionati di auto storiche a Milano. Dall’1 al 3 ottobre, infatti, si terrà l’edizione 2021 di Milano AutoClassica: il salone dell’auto classica e sportiva, a Fiera Milano Rho. Un appuntamento imperdibile per chi ama le auto d’epoca e, tra le protagoniste, si sarà anche Mafra, partner della manifestazione e non solo.

Mafra al padiglione 13

L’azienda milanese, infatti, sarà presente con un proprio stand al padiglione 13, dove verranno esposti tutti i prodotti per la cura della propria auto. Dalla linea Labocosmetica per i professionisti del car detailing a quelli della linea Maniac Line, per chi ama il maniera maniacale la cura della propria auto.

Non sarà solamente un’esposizione, perché saranno presenti i detailer Mafra con live show e dimostrazioni pratiche sull’utilizzo dei prodotti. Inoltre, essendo Mafra partner di Milano AutoClassica 2021, l’azienda fornisce un servizio di pulizia e toelettatura delle vetture, a disposizione degli espositori.

Tanti eventi

Oltre ad una serie quasi infinita di auto classiche e sportive esposte, chi si recherà a Rho Fiera potrà assistere a numerosi eventi e raduni. Dalla celebrazione dei 70 anni dell’Alfa Romeo 1900 Sprint ai 100 anni di Moto Guzzi. Al Villaggio ASI, si celebrano i 100 anni della nascita del designer automobilistico, Giovanni Michelotti, con l’esposizione dei modelli più iconici.

A proposito di icone, la Lamborghini Countach compie 50 anni. E non poteva mancare una celebrazione a Milano AutoClassica 2021, precisamente nella Club House, con una serie di modelli che incarnano l’ideale stilistico del 1971, in cui fu rivoluzionato il settore del design. Infine, la casa d’aste Wanneses organizza un’asta di modelli storici.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati