Muriel: l’auto è ricoperta dai bigliettini, lo scherzo di compleanno dei compagni dell’Atalanta [VIDEO]

In compenso si è regalato una bellissima Ferrari 488 Pista da 720 CV

Muriel: l’auto è ricoperta dai bigliettini, lo scherzo di compleanno dei compagni dell’Atalanta [VIDEO]

In occasione del suo trentesimo compleanno, Luis Muriel, l’attaccante colombiano dell’Atalanta si è trovato di fronte un bello scherzo: la sua auto era completamente tappezzata di bigliettini gialli, con impressa sulla fiancata la scritta “Auguri”. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Luis Fernando Muriel Fruto (@luisfmuriel9)

L’auto di Muriel è ricoperta di bigliettini, uno scherzo dei compagni 

Si tratterebbe infatti di un simpatico scherzo orchestrato dai compagni, capitanati da Pierluigi Gollini, portiere italiano dell’Atalanta che ha deciso di organizzare una bella sorpresa per il giocatore colombiano, ormai simbolo della squadra bergamasca.

La mossa dei compagni avrebbe infatti costretto Muriel ad arrestarsi per decine di minuti al termine dell’allenamento, per rimuovere tutti i bigliettini applicati sulla sua auto, commentando così lo scherzo su Instagram: “Grazie per la bella sorpresa…E’ da un’ora che sono qui a togliere questa cag…“. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Luis Fernando Muriel Fruto (@luisfmuriel9)

In compenso, il talentoso attaccante della Dea ha deciso di regalarsi una fiammante Ferrari 488 Pista per i suoi 30 anni, con una bella colorazione Rosso Ferrari e una livrea bianca e rossa che la percorre dal cofano alla coda, passando per il tetto. Bisogna sapere infatti che Muriel è da sempre un grande appassionato di auto, soprattutto delle vetture di Maranello fin da quando era bambino. 

La Ferrari 488 Pista è un’edizione speciale della Ferrari 488 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati