Napoli: i “furbetti della tangenziale” non pagano il casello, la multa arriva agli automobilisti onesti

Si accodano all'auto che li precede, passano insieme mentre la sbarra è alzata e la multa arriva a chi transita onestamente

Napoli: i “furbetti della tangenziale” non pagano il casello, la multa arriva agli automobilisti onesti

Sono già stati soprannominati “i furbetti della tangenziale“, coloro che cercano di eludere il pagamento del pedaggio sulla tangenziale e sulle autostrade limitrofe al capoluogo campano. Ciò che però non tutti sanno è che la telecamera che controlla gli accessi alla sbarra, il più delle volte addebita la multa all’auto che transita dal casello in modo normale, pagando il pedaggio con contanti, carte o con il Telepass. 

Come riportano infatti molti siti locali, ad alcuni automobilisti sono state recapitate delle multe per il mancato pedaggio autostradale, nonostante fosse presente la ricevuta digitale del Telepass che testimoniasse l’effettivo pagamento. Si tratta di un fenomeno più che diffuso nel napoletano (e non solo), dove alcuni automobilisti scorretti cercando di rimanere più vicini possibile all’auto che li precede, sfruttando l’apertura della sbarra per transitare assieme all’altra auto. Spesso ci si imbatte in trasgressori violenti, aggressivi e a bordo di auto sottoposte a fermo amministrativo o non assicurate. 

Recentemente il caso è stato sottoposto al Consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli che, durante un’intervista con il conduttore radiofonico Gianni Simioli, ha dichiarato: “Abbiamo inviato una nota alla società che gestisce la Tangenziale chiedendo di studiare un piano per incastrare e punire i furbetti del casello senza che vengano coinvolti gli automobilisti onesti e corretti.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati