Nuova Fiat Tipo: la Station Wagon completa la gamma [FOTO]

Porte aperte il 17 e 18 settembre

Nuova Fiat Tipo Station Wagon – Dopo il lancio della berlina sia a tre volumi che a due, la gamma della nuova Tipo si completerà a breve con l’arrivo della versione Station Wagon che avrà il suo bagno di folla in occasione del prossimo porte aperte del 17 e 18 settembre prossimi. Si tratta di una vettura del tutto nuova ma in linea con la tradizione Fiat di creare automobili pensate per le famiglie. Difatti le caratteristiche principali della nuova Tipo Station Wagon saranno incentrate sulle sulla grande spaziosità a bordo e la massima praticità di utilizzo.

L’abitabilità per gli occupanti è al vertice assoluto della categoria consentendo spazio all’anteriore per passeggeri alti 1,87 metri e contemporaneamente al posteriore per 3 passeggeri da 1,80 metri di altezza. L’ampio bagagliaio da 550 litri, sempre ai vertici della categoria, rende la vettura ideale per coloro che cerano praticità e flessibilità di utilizzo. I sedili abbattibili asimmetricamente con sistema Flip&Fold consentono di ottenere un piano di carico piatto e continuo senza gradini all’ingresso fino a contenere oggetti lunghi 1,80 metri.

Un altro punto di forza della Fiat Tipo Station Wagon è la ricca dotazione di serie e le tante soluzioni tecnologiche utili come  come  l’innovativo sistema UconnectTM 7″ HD LIVE  con touch-screen a colori da 7″ ad alta risoluzione che include l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

Sul fronte motori la Fiat Tipo Station Wagon è dotata di una gamma di propulsori robusti ed efficienti con consumi particolarmente contenuti come ad esempio i Multijet 1.3 da 95 CV o il 1.6 da 120 CV, il benzina 1.4 da 95 CV e il benzina/GPL T-jet da 120 CV. Il listino prezzi della nuova Tipo Station Wagon parte da 14.900 euro per la versione benzina e 17.300 euro per la versione Diesel.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati