Nuova Mercedes CLS: avvistata in strada la coupé quattro porte [VIDEO SPIA]

Attesa entro la fine delll'anno

Mercedes CLS MY 2018 - La nuova Mercedes CLS è stata filmata in strada dove mostra i primi tratti di un look che evolve la coupé quattro porte avvicinandola esteticamente alla nuova Classe E. La Casa di Stoccarda potrebbe svelare la nuova CLS entro la fine del 2017.
Nuova Mercedes CLS: avvistata in strada la coupé quattro porte [VIDEO SPIA]

Dalla combinazione dei tratti estetica della nuova Classe E berlina e nuova Classe E coupé Mercedes ha dato forma alla nuova generazione della CLS. La lussuosa coupé quattro porte della Stella che è stata filmata in strada in un breve video spia pubblicato su canale Youtube “WalkoArt“, nel quale possiamo apprezzare la sua seducente silhouette nonostante l’abbondante camouflage che ne copre le reali forme.

La nuova Mercedes CLS, che dovrebbe mantenere il suo nome, punta a rivaleggiare con auto del calibro della BMW Serie 6 Gran Coupé. Per far ciò la nuova coupé quattro porte fa leva anche sull’appeal estetico che contraddistingue l’essenza premium dei modelli di Mercedes.

Esternamente si possono scorgere le linee del tetto e la forma della griglia frontale, anch’essa avvicinata al family feeling delle ultime novità della Stella a tre punte. Realizzata sulla base della nuova Classe E, la CLS che arriverà avrà un abitacolo quasi identico alla sorella dalla quale deriva, con il doppio display touchscreen sul cruscotto e le numerose e avanzate dotazioni tecnologiche a bordo.

In un secondo momento il rinnovamento della gamma accoglierà anche le varianti più sportive con l’arrivo della CLS 50 AMG e della CLS 63 AMG, con la possibilità che possa essere introdotta anche una versione con motorizzazione ibrida. Il debutto della nuova Mercedes CLS è atteso entro la fine dell’anno.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati