Nuova Peugeot 308 celebra i 211 anni dalla fondazione del brand

Si celebrano anche i 130 anni dalla consegna della prima auto Peugeot a un cliente privato

Nuova Peugeot 308 celebra i 211 anni dalla fondazione del brand

Domani, mercoledì 29 settembre 2021, la nuova Peugeot 308 entrerà in produzione nello stabilimento di Mulhouse (in Francia) esattamente a 211 anni e tre giorni dalla fondazione della casa automobilistica francese.

Peugeot esiste infatti dal 26 settembre 1810, fatto che la rende l’azienda automobilistica con la più lunga storia industriale al mondo ancora oggi in attività. Questa però non è la sola ricorrenza per la casa del Leone perché in questo 2021 si festeggia un altro importante anniversario: il suo ingresso nel mondo della mobilità.

La prima auto del marchio è stata una Type 3 a quattro posti

130 anni fa (era verso la fine dell’estate del 1891) veniva consegnata in Francia la prima auto Peugeot a un cliente privato. Si trattava di una Peugeot Type 3 a quattro posti con motore Daimler da 2 CV di potenza.

L’attuale marchio di Stellantis ha attraversato più di due secoli in un mondo in continua evoluzione, adeguando continuamente i suoi prodotti e servizi alle esigenze e alle aspettative della clientela.

Nuova Peugeot 308 211 anni

Oggi Peugeot è presente in oltre 160 paesi

In 211 anni di storia, il nome e i prodotti di Peugeot sono entrati in milioni di case, con auto e veicoli a due ruote, utensili e prodotti di altro tipo come macchine per cucire, strumenti per il taglio, macina pepe e caffè e altro ancora. Oggi, il marchio francese è presente in oltre 160 paesi.

La digitalizzazione e l’ultra-connessione hanno generato nuovi modi di pensare, nuove modalità di consumo e nuove esigenze di mobilità. Con l’arrivo della nuova Peugeot 308, il Leone è ancora all’avanguardia nel cambiamento della mobilità. Dal lontano 1891, lo storico marchio francese ha consegnato circa 75 milioni di veicoli nei 160 paesi in cui è presente.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati