Opel è partner ufficiale di X Factor 2021

Il Fulmine ancora protagonista del talent show musicale

Opel è partner ufficiale di X Factor 2021

Anche quest’anno Opel è partner ufficiale di X Factor per l’edizione 2021 del popolare talent show musicale prodotto da Fremantle, al via da giovedì 16 settembre su Sky e Now.

Condotto dal frontman Ludovico Tersigni, novità di quest’edizione, con la confermata giuria composta dai quattro giudici, Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika, X Factor 2021 si presenta profondamente rinnovato con le tradizionale categorie che saranno superate a favore di inclusione e talento, valori condivisione totalmente da Opel. 

Mobilità sostenibile e valorizzazione delle diversità

Opel fonda la partnership con X Factor sulla condivisione di valori comuni come la nuova mobilità sostenibile e la valorizzazione delle diversità. Il marchio del Fulmine, che punta alla conquista del mercato delle vetture a basse emissioni, è protagonista del lancio di numerosi modelli elettrificati, con un percorso di crescita ben definito, che porterà a 9 diversi modelli elettrificati nella gamma Opel entro il 2021, per raggiungere l’elettrificazione completa dai gamma vetture e veicoli commerciali entro il 2024. 

Corsa e Mokka protagoniste sul palco 

I due modelli Opel protagonisti dell’edizione 2021 di X Factor sono due best seller, ovvero Corsa e Mokka. Entrambe le vetture del Fulmine si faranno portabandiera dei valori Opel nelle prossime settimane, ritagliandosi un ruolo da protagonista sul palco più famoso d’Italia. X Factor 2021 inizia giovedì 16 settembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW, con l’esordio di #XF2021 che sarà in simulcast su TV8 (al tasto 8 del telecomando), mentre dalla seconda puntata in chiaro X Factor 2021 andrà ogni mercoledì in prima serata.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati