Peugeot 2008 DKR, teaser della vettura che competerà nel rally Dakar

Pronto a ruggire il Leone del deserto

Peugeot 2008 DKR - Confermata la presenza di Peugeot nella Dakar 2014: la 2008 preparata verrà pilotata da Carlos Sainz and Cyril Despres
Peugeot 2008 DKR, teaser della vettura che competerà nel rally Dakar

Le voci di corridoio sull’eventuale ritorno di Peugeot nella competizione rallistica del Dakar circolavano da qualche settimana in rete, ora il marchio con Leone ha annunciato ufficialmente che tornerà in questo evento grazie al supporto di sponsors quali Red Bull e Total.

Dopo un’assenza di ben 25 anni nella Dakar, Peugeot tornerà quindi tra le dune africane (e non solo) con un’auto del tutto nuova chiamata 2008 DKR. Per il momento si sa ben poco su questo prototipo, ma sappiamo che verrà guidato dai piloti Carlos Sainz e Cyril Despres, quest ultimo aveva vinto in precedenza cinque volte il titolo in rally su una motocicletta.

A giudicare dalle parole dell’amministratore delegato di Peugeot, Maxime Picat, il marchio tricolore tornerà alla Dakar dopo il successone ottenuto alla Pikes Peak 2013 con Sébastien Loeb e la sua 208 preparata. “Questo è stato un momento davvero speciale che ha fatto capire ciò che Peugeot Sport è davvero in grado di dare insieme a Total e Red Bull. E’ stata una vittoria che ci ha dato le ali e portati ad analizzare quali altri ambiti del motorsport potevamo cercare di avvicinare”, ha comunicato Picat.

“Il nostro intento è quello di essere preparati per la Dakar dei prossimi anni, anche se la nostra strategia si basa a lungo termine. Siamo consapevoli che la Dakar è un evento molto difficile, ma il nostro scopo è quello di vincere al primo colpo nel 2015.” Più ampie informazioni su questa 2008 DKR verranno rilasciate il 20 aprile all’apertura delle porte alla stampa del Salone di Pechino.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati