Peugeot Onyx Concept, prime immagini ufficiali

La sportiva che non t'aspetti

Ecologica ma molto aggressiva, la nuova supercar del Leone è il prodotto meno atteso e più sorprendente delle ultime ore: il brand francese ha deciso di partecipare con convinzione ed energia al Salone di Parigi 2012

Ieri vi abbiamo anticipato una delle sorprese che Peugeot ha concepito per il Salone di Parigi 2012, la supercar battezzata Onyx, con alcuni teaser ufficiali. Oggi torniamo a disturbare la sportiva ibrida, mostrandovi le prime immagini dell’automobile, diffuse dall’azienda francese senza uno straccio di dettaglio (per maggiori informazioni in merito all’automobile dobbiamo attendere ancora).

La nuova Peugeot Onyx Concept è una fastback ruvida e davvero aggressiva, con tratti somatici sottili e grintosi, dettagli stilistici che ricordano vetture di marchi ben più blasonati, elementi futuristici e ricercati ed una muscolatura pronunciata. La sportiva viene caratterizzata da un corpo bicromatico (in prevalenza nero opaco con alcuni ritocchi bronzei) e da un abitacolo molto particolare (inusuale, per la gamma del Leone). Sotto il cofano – come abbiamo già raccontato – batte una meccanica ecologica, composta dal propulsore 1,6 litri THP benzina sovralimentato a quattro cilindri in una nuova variante da 265 cavalli e da un motore elettrico da 120 cavalli, capaci insieme di sviluppare una potenza di poco inferiore a 400 cavalli e di spingere la vettura consumando meno di 4 litri di benzina ogni cento chilometri.

Ricordiamo che, per il momento, non è stato spiegato il significato della nuova Peugeot Onyx Concept: la vettura potrebbe servire solo ad anticipare l’evoluzione del linguaggio estetico dell’azienda, già sfruttato per l’utilitaria Peugeot 208 e per la famiglia Peugeot 508, e la modernizzazione meccanica o potrebbe anticipare una supercar con un cuore attento all’ambiente (questa seconda ipotesi sembra meno radicata, alla luce della situazione delicatissima del Gruppo PSA).

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati