Porsche 911 GT2 RS: l’altra velocista di Zuffenhausen potrebbe arrivare nel 2018

Il motore dovrebbe essere aspirato

Una futura Porsche 911 GT2 RS potrebbe essere realizzata sulla prossima generazione di 911 ed essere dotata di propulsore aspirato, a differenza delle versioni più tradizionali della gamma. Il suo debutto potrebbe avvenire nel 2018
Porsche 911 GT2 RS: l’altra velocista di Zuffenhausen potrebbe arrivare nel 2018

Porsche 911 GT2 RS – Grintosa, forse basata sulla prossima generazione di Porsche 911 e probabilmente con un motore naturalmente aspirato. Potrebbe essere così la futura Porsche 911 GT2 RS, vettura presumibilmente dotata di spiccate qualità dinamiche e che potrebbe giungere nel 2018, seguendo il rinnovamento della prossima generazione di Porsche 911. Il condizionale è d’obbligo.

L’indiscrezione è riportata dai colleghi britannici di Autocar, in base a quanto riferito dal manager di Porsche High performance Cars, Andreas Preuninger, a proposito delle vetture 911 GT. Queste auto dovrebbero essere dotate solo di motori aspirati, a differenza degli altri rinnovati modelli 911 che sarebbero spinti da propulsori sovralimentati.

Anche la 911 GT2 RS, dunque, potrebbe essere dotata di un’unità aspirata e differenziarsi anche dalla precedente generazione basata sulla 997 e in serie limitata a 500 modelli. La Porsche 911 GT2 RS del 2010, infatti, è spinta da una motore boxer bi-turbo a sei cilindri da 3.6 litri e in grado di sviluppare 620 cavalli (462 kW). Grazie a questa unità e al peso complessivo di 1,370 kg, le prestazioni risultano rilevanti: basterebbero 3.5 secondi per passare da 0 a 100 km/h e la vettura sarebbe in grado di raggiungere i 330 km/h di velocità massima. Numeri con cui dovrebbe confrontarsi l’eventuale prossima 911 GT2 RS.

La successiva 911 GT2 RS, in attesa di notizie ufficiali che certifichino l’indiscrezione, potrebbe giungere comunque tra alcuni anni, forse nel 2018, nel momento in cui potrebbe concludersi il ciclo vitale della rinnovata generazione di 911. Invece a proposito della nuova Porsche 911 GT3 RS, secondo un’altra indiscrezione, il marchio potrebbe presto discutere sulla scelta di aver reso disponibile solo il cambio a doppia frizione sulle vetture GT3. Al momento, però, non ci sarebbero ulteriori informazioni in proposito.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati