Porsche 911 GT2 RS da record al Nurburgring con il kit Manthey Performance [FOTO]

Così diventa l'auto stradale più veloce sul circuito tedesco

Porsche, habitué delle imprese sul tracciato del Nurburgring, aggiunge un nuovo risultato al suo affollato palmares con la conquista del nuovo record sul giro del circuito tedesco per l‘auto stradale più veloce.

Tempo sul giro di 6′:43,330”

A inizio giugno, una Porsche 911 GT2 RS equipaggiata con il kit Manthey Performance è stata in grado di completare un giro del Nurburging in 6 minuti e 43,300 secondi, battendo così di oltre 4,7 secondi il precedente primato di 6′:48,047” che era stato stabilito dalla Mercedes-AMG GT Black Series.

Più carico aerodinamico col pacchetto Manthey Performance

Sebbene il kit aggiuntivo montato sulla vettura non sia parte della dotazione del modello originale, questo è stato sviluppato in stretta collaborazione con la Casa di Zuffenhausen ed è commercializzato da Porsche Tequipment. Il pacchetto accessorio comprende una serie di componenti aerodinamici tra cui alette aggiuntive sullo splitter anteriore, diffusore rivisto, nuovo spoiler e “aerodisc” per le ruote posteriori. Grazie a queste modifiche la Porsche 911 GT2 RS produce 21 kg in più di carico aerodinamico all’anteriore e 107 kg in più sul posteriore ad una velocità di 200 km/h. 

Gli aggiornamenti del kit prevedono anche dei nuovi cerchi in magnesio da 20 e 21 pollici, supportati da un sistema frenante in carboceramica con elementi in acciaio e speciali pastiglie da corsa. A completare le modifiche c’è una sospensione coilover ottimizzata per la pista con ammortizzatori regolabili. 

La parole del collaudatore Porsche che ha ottenuto il record

Il record è stato conquistato con la volante il collaudatore Porsche Lars Kern che ha affermato: “La 911 GT2 RS aderisce alla pista come colla con il kit Manthey Performance. Ti senti come se fossi su un’auto da corsa, specialmente nelle curve più veloci. E’ davvero una sensazione mozzafiato come l’auto addomestica i suoi 700 CV e come frena incredibilmente bene pur rimanendo sempre facile da controllare”. 

Alla parole di Kern si aggiungono quelle di Frank-Steffen Walliser, vicepresidente delle linee di modelli 911 e 718, che ha dichiarato: “Gli ingegneri di Manthey e di Porsche hanno sviluppato insieme un pacchetto perfettamente centrato che consente alla 911 GT2 RS di offrire prestazioni ancora più esaltanti”, sottolineando come si tratta di un aggiornamento utile considerando che molti dei clienti GT di Porsche usano la loro auto in pista. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati