Porsche 911 GT2 Turbo: possibile debutto al Salone di Ginevra 2014

Un cuore da 560 cavalli

Porsche 911 GT2 Turbo - La nuova Porsche 911 GT2 Turbo, molto probabilmente, sarà presentata in anteprima al prossimo Salone di Ginevra. Si tratta di una vettura a trazione posteriore equipaggiata con un 3.8 litri da 560 cavalli
Porsche 911 GT2 Turbo: possibile debutto al Salone di Ginevra 2014

Da qualche ora a questa parte si vocifera che Porsche presenterà la 911 GT2 Turbo al prossimo Salone di Ginevra. Si tratta dell’ultimo progetto dell’azienda tedesca che mira a potenziare la nota 911. L’obiettivo dichiarato da Porsche infatti è quello di proporre qualcosa di eccessivo, nel senso che vada oltre tutto quello che è stato già ampiamente sperimentato.

La vettura in questione infatti si preannuncia come un vero e proprio gioiello di meccanica. Ovviamente, la maggior parte degli elementi deriveranno dalla 911 Turbo S come il propulsore biturbo da 3.8 litri. Quest’ultimo sarà abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione ed alla trazione posteriore. Con queste caratteristiche il motore dovrebbe arrivare ad erogare ben 560 cavalli di potenza e permettere alla vettura di raggiungere una velocità massima di 320 km/h e di passare dai 0 ai 100 km/h in appena 3 secondi.

Infine, dobbiamo ricordare ai nostri lettori che dopo il lancio della GT2 Turbo, arriverà anche la GT2 Turbo S: una versione ancora più aggressiva della 911 che dovrebbe contare su un propulsore da 630 cavalli.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati