Porsche Macan 2021: svelato il nuovo restyling, arriva ad ottobre [FOTO]

Ultimo aggiornamento prima della versione 100% elettrica

La Porsche Macan si propone nel restyling finale, prima dell’attesa nuova generazione, prevista per il 2023, quando il SUV diventerà elettrico. Per ora è solamente termica e questo aggiornamento propone alcune modifiche esterne e, soprattutto, all’interno dell’abitacolo. Verrà commercializzata a partire dal prossimo mese di ottobre.

Le caratteristiche

Come dicevamo, non sono numerose le novità dal punto di vista estetico. Gli aggiornamenti sono soprattutto visibili sul frontale, dove troviamo una mascherina più larga ed aggressiva, con finitura nera nella versione GTS, ed i gruppi ottici a LED. Il restyling ha portato anche gli specchietti Sport Design, un nuovo diffusore e nuove tinte esterne.

Entrando all’interno dell’abitacolo sono presenti i cambiamenti più evidenti, con in primo piano la nuova plancia con consolle centrale ridisegnata, dove troviamo i comandi a sfioramento ed una nuova leva del cambio. Per quanto riguarda la tecnologia, il sistema di infotainment è di ultima generazione con schermo da 10,9 pollici.

I motori

Non c’è l’elettrificazione, ma qualche aggiornamento per i tre motori disponibili per la Porsche Macan 2021. La versione base è spinta dal 2.0 turbo benzina da 265 cavalli, mentre la Macan S propone il V6 2.9 biturbo da 380 cavalli. La versione top di gamma è la Macan GTS, con assetto ribassato di 10 mm e tarature specifiche, e propone il propulsore V6 da 440 cavalli. Per quest’ultima è disponibile in opzione il GTS Sport Package, con ulteriori aspetti sportivi. Tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico a doppia frizione PDK, con trazione integrale PTM.

Uscita e prezzi

La nuova Porsche Macan arriverà nelle concessionarie europee a partire dal prossimo mese di ottobre. In Italia, i prezzi partono da 66.293 euro per la Macan, 75.403 euro per la Macan S e 92.431 euro per la Macan GTS

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati