Rolls-Royce: perché ha scelto una coupé a due porte come primo suo veicolo elettrico?

La nuova Spectre non sarà il successore della Wraith annunciata nel 2013

Rolls-Royce: perché ha scelto una coupé a due porte come primo suo veicolo elettrico?

Rolls-Royce ha annunciato questa settimana che il suo primo veicolo completamente elettrico si chiamerà Rolls-Royce Spectre e arriverà sul mercato nel corso del 2023. Assieme a questo annuncio, la casa automobilistica di lusso ha pubblicato alcune immagini in anteprima di un prototipo totalmente camuffato il quale anticipa che l’EV in questione sarà una coupé a due porte.

Alla domanda sul motivo per cui è stato scelto questo tipo di carrozzeria anziché una berlina di lusso più convenzionale, Torsten Müller-Ötvö – CEO di Rolls-Royce – ha dichiarato che questo veicolo attrarrà la fascia demografica particolarmente giovane del marchio.

Rolls-Royce Spectre prototipo foto ufficiali

L’età media dei clienti è di 43 anni

Nonostante sia considerato un brand per ricconi di una certa età, in realtà i clienti di Rolls-Royce hanno mediamente 43 anni, il che lo rende quello più giovane per fascia di età fra tutti i marchi che compongono il Gruppo BMW (BMW, Mini e Rolls-Royce).

Nel corso della stessa intervista ad Auto News Europe, Müller-Ötvö ha affermato che i giovani acquirenti sono concentrati principalmente in Cina e Stati Uniti. Inoltre, la popolarità di Rolls-Royce è stata attribuita alle canzoni rap e alla presenza dei suoi modelli sui social network.

Rolls-Royce Spectre prototipo foto ufficiali

Oltre l’80% dei proprietari preferisci guidare in autonomia

Un’altra interessante informazione rivelata dal dirigente è che molti proprietari di Rolls-Royce sono accompagnati da un autista personale, anche se oltre l’80% preferisce sedersi al posto di guida. Ecco il motivo per cui la casa automobilistica britannica ha scelto una coupé a due porte come suo primo veicolo a zero emissioni. Sappiamo che entro il 2030 il marchio britannico avrà una gamma composta esclusivamente da auto completamente elettriche.

Da notare la distanza di 10 anni fra il debutto della nuova Rolls-Royce Spectre rispetto alla Wraith presentata nel 2013. Nonostante le somiglianze tra i due modelli, Torsten Müller-Ötvö ha dichiarato che la Spectre non è in alcun modo il successore della Wraith, bensì si tratta di una proposta diversa per i clienti.

Rolls-Royce Spectre prototipo foto ufficiali

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati