Salone di Detroit: confermate le date dell’edizione 2022

Ovviamente bisognerà tenere conto dell'evoluzione della pandemia

Salone di Detroit: confermate le date dell’edizione 2022

Gli organizzatori del Salone di Detroit (North American International Auto ShowNAIAS) hanno confermato nelle scorse ore lo svolgimento dell’edizione 2022 che si terrà dal 14 al 25 settembre.

Dopo essere stato costretto ad essere rinviato diverse volte negli ultimi anni a causa del COVID-19, finalmente l’evento potrà ritornare per mostrare al pubblico le ultime novità del settore automobilistico.

L’appuntamento è stato confermato da Rod Alberts, direttore esecutivo del salone e della Detroit Auto Dealers Association, in occasione della consegna dei premi 2022 del North American Car, Truck e Utility of the Year (NACTOY). Per chi non lo sapesse, si tratta di un premio che elegge l’auto, il pick-up e il SUV dell’anno negli Stati Uniti.

Avrà vari display interattivi sia all’interno che all’esterno

In base a quanto riportato da Automotive News, il Salone di Detroit 2022 si svolgerà sia nel centro congressi Huntington Place che nel cuore della città di Detroit e saranno presenti vari display interattivi sia interni che esterni.

La doppia cancellazione e la crisi del settore automobilistico ha messo a dura prova il NAIAS, con problemi economici da superare e ricavi pari a zero. Per fortuna, il governo locale ha deciso di stanziare 9 milioni di dollari che verranno utilizzati per permettere alla kermesse di ripartire.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati