Salone di Parigi 2010, Mazda presenta il suo stand per la rassegna

Salone di Parigi 2010, Mazda presenta il suo stand per la rassegna

Mazda ha presentato le auto che verranno portate al Salone di Parigi 2010, alcune delle quali al debutto assoluto e simboli del futuro del marchio nipponico. La novità principale è la Mazda2, facelift di cui abbiamo già parlato e che presenterà il nuovo allestimento Twenty-Eleven. Dei modelli già in produzione saranno presenti la Mazda5 diesel e la Mazda3 diesel, ma particolare attenzione verrà concentrata sullo Sky Concept, la motorizzazione di prossima generazione.

Il nuovo allestimento della Mazda2 è stato concepito per renderla più comoda ed elegante. Nuovo frontale Mazda, nuovi colori della carrozzeria e nuovi design dei cerchi, per un aspetto più sportivo. All’interno, la sensazione e l’espressione di qualità sono state migliorate tramite nuovi materiali, tessuti e colori dei sedili, mentre i perfezionamenti apportati alla carrozzeria ed alle sospensioni hanno consentito di migliorare il comfort di marcia. Tra le varie motorizzazioni a disposizione, però, si segnala soprattutto il motore diesel, in grado di consumare solo 4,2 litri di carburante ogni 100 km e, in ciclo misto, emettere solo 110 g/km di CO2.

Lo Sky Concept, invece, rappresenta lo sforzo di ridurre entro il 2015 tutti i consumi e le emissioni nocive del parco macchine di Mazda. I motori Sky-G e Sky-D, rispettivamente a benzina e diesel, dovrebbero entro tale data essere in grado di ridurre del 30% e del 23% questi due valori, erogando allo stesso tempo una potenza sufficiente da conservare il divertimento di guidare una Mazda.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Mazda MX-30 2021 | Com’è & Come Va

La prova su strada ed i consumi del SUV elettrico
Anche in questo torrido sabato di metà agosto noi ci siamo e vi proponiamo una nuova puntata del nostro ‘Com’è