Sciopero mezzi pubblici 24 ottobre: la situazione nelle principali città

Orari, fasce di garanzie e dove chiedere informazioni

Il prossimo 24 ottobre è previsto uno sciopero generale che coinvolgerà mezzi pubblici, treni e persino aerei. Di seguito trovate la situazione aggiornata nelle principali città, con le indicazioni per siti e numeri verdi ai quali chiedere informazioni anche nel giorno dello sciopero
Sciopero mezzi pubblici 24 ottobre: la situazione nelle principali città

È in arrivo un venerdì davvero nero per chi si muove con i mezzi pubblici (e di riflesso per chi si muove in auto per il traffico in aumento). Il sindacato di base USB, infatti, ha indetto uno sciopero per il prossimo 24 ottobre che finirà per coinvolgere sia i mezzi pubblici cittadini che aerei e treni. Le ferrovie dello stato, a seconda dei casi, prevedono cancellazioni o disagi dalle ore 9 alle ore 17 (garantiti i servizi minimi dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21). Per quanto riguarda autobus e metropolitane, invece, i momenti dell’agitazione varieranno a seconda delle organizzazioni locali. Da tenere conto che in moltissime città italiane sono state organizzate delle manifestazioni che potrebbero ancora di più influenzare la viabilità. Le motivazioni dello sciopero ruotano sia sul rinnovo del contratto del pubblico impiego che su una serie di altre motivazioni quali l’approvazione del Job Acts, disoccupazione, precarietà e il pagamento delle indennità (un elenco più preciso dei punti fondamentali della protesta è disponibile sul sito ufficiale dell’unione USB.it).

Vediamo di seguito la situazione nel momento in cui scriviamo nelle principali città italiane:

MILANO – L’agitazione è prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Ulteriori informazioni disponibili sul sito ATM.it. Numero verde 0248607607.

TORINO – Al momento non sono stati ancora comunicati gli orari di attuazione della protesta. Per le ultime notizie il sito di riferimento è GTT.to.it. Servizio clienti al numero verde 800019152.

FIRENZE – Anche in questo caso non ci sono ancora notizie. Il sito di riferimento è ATAF.net, mentre per informazioni telefoniche sono disponibili i numeri 800424500 e da cellulare il 199104245.

BOLOGNA, FERRARA E IMOLA – La TPER ha annunciato che nel bacino di Bologna e Ferrara lo sciopero si svolgerà dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. A Imola, invece, ci si ferma dalle 8.20 alle 19.20. Disponibile il call center al numero 051290290 e sul sito TPER.it.

ROMA – Ancora da comunicare gli orari effettivi dello sciopero. Per ogni informazione è disponibile il sito ATAC.Roma.it insieme al call center 0657003.

NAPOLI – Per ora si sa che Cumana e Circumflegrea si fermeranno dalle 8 alle 14.30 e dalle 17.30 al termine del servizio. Le linee gestite da ANM invece si fermeranno sostanzialmente dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Informazioni aggiornate sul sito ANM.it e al numero verde 800639525.

PALERMO – Ancora non sono state comunicate le fasce di garanzia. Per qualsiasi informazione è disponibile il sito AMAT.pa.it e il numero verde 848800817.

Foto: Flickr

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati