Seggiolini anti-abbandono in auto: verso il rinvio dell’obbligo a novembre

Manca il decreto attuativo con le caratteristiche tecniche

Lo scorso 25 settembre era stata approvata la legge per l'obbligatorietà dei seggiolini anti-abbandono in auto. Manca, però, il decreto con le caratteristiche tecniche e l'obbligo slitterà probabilmente al prossimo mese di novembre.
Seggiolini anti-abbandono in auto: verso il rinvio dell’obbligo a novembre

I seggiolini anti-abbandono in auto diventeranno obbligatori, ma non subito. La legge sarebbe dovuta entrare in vigore il prossimo 1° luglio, ma c’è un ritardo e, molto probabilmente, l’obbligatorietà slitterà al mese di novembre. Il motivo è la mancanza del decreto attuativo con la decisione sulle caratteristiche tecniche dei seggiolini, ancora bloccato all’ufficio Tris.

Seggiolini anti-abbandono: il decreto attuativo

La denuncia è stata fatta dall’associazione di consumatori Altroconsumo, secondo cui “la normativa si è limitata ad introdurre l’obbligatorietà di questi sistemi, rimandando ogni decisione sulle caratteristiche tecniche ad un decreto attuativo”, che appunto non è ancora pronto.

Questo decreto “ha visto la luce sotto forma di bozza di testo solo il 21 gennaio di quest’anno – prosegue l’associazione – Il testo, che è stato inviato per eventuali aggiustamenti all’ufficio Tris, il sistema di informazione sulle regolamentazioni tecniche della Commissione Europea, sarebbe dovuto rimanere fino al 22 aprile, ma a causa di una proroga ci rimarrà invece fino al 22 luglio, per poi finire al Consiglio di Stato che dovrà dare parere positivo affinché venga pubblicato”.

Considerando i passaggi successivi, il mese di agosto e le tempistiche di pubblicazione, si parla del mese di novembre come possibile entrata in vigore del decreto e, di conseguenza, anche dell’obbligo dei seggiolini anti-abbandono in auto.

Seggiolini anti-abbandono: la legge approvata

Lo scorso 25 settembre era stata approvata la legge per l’obbligo dei seggiolini, con l’approvazione all’unanimità in Senato del ddl. Questa normativa prevede l’obbligo della presenza del dispositivo anti-abbandono sui seggiolini in auto per i bambini fino ai quattro anni età.

I seggiolini dunque per essere a norma dovranno essere dotati di sistemi di avviso sonoro che richiamano l’attenzione degli adulti sulla presenza dei piccoli a bordo.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati