Stati Uniti, approvato il piano infrastrutturale: stanziati 7,5 miliardi di dollari per la rete di ricarica

Non è previsto alcun incentivo all'acquisto di auto elettriche

Stati Uniti, approvato il piano infrastrutturale: stanziati 7,5 miliardi di dollari per la rete di ricarica

È arrivato l’ok da parte del Senato degli Stati Uniti al piano infrastrutturale presentato dal presidente Joe Biden. Via libera che però è arrivato dopo una serie significative modifiche, in particolar modo sulla consistenza dei fondi economici destinati al piano che sono stati notevolmente ridotti.

Dopo diversi mesi di trattative tra repubblicani e democratici, si è arrivati alla stesura di un’Infrastructure Investment and Jobs Act dai connotati ben diversi da quelli che erano nelle intenzioni dell’amministrazione Biden. 

Risorse complessive dimezzate

Il piano, divenuto inevitabilmente un compromesso bipartisan tra le due principali forze politiche del Senato statunitense, stanzia complessivamente mille miliardi di dollari per migliorare le infrastrutture pubbliche, ovvero la metà rispetto ai duemila miliardi di dollari previsti dalla proposta della Casa Bianca di qualche mese fa. 

Previsti 7,5 miliardi per l’infrastruttura di ricarica nazionale

Con il dimezzamento delle risorse complessive per il piano, si riducono drasticamente anche i fondi per la transizione ecologica dell’industria automobilista e per la mobilità elettrica, voci per le quali il presidente Biden prevedeva di destinare 174 miliardi di dollari. In realtà, nel disegno di legge approvato dal Senato, e che riceverà il via libera della Camera prima di essere ratificato col firma del presidente Biden, sono previsti appena 7,5 miliardi di dollari, a dispetto dei 15 chiesti da Biden, che sono destinati alla realizzazione di una rete di ricarica nazionale.

Nessun incentivo per l’acquisto di auto elettriche

Inoltre non c’è traccia dei 50 miliardi richiesti come misura di sostegno da parte di alcune società di ricerca per dotare gli USA di un’adeguata e funzionale infrastruttura di ricarica. Così come il piano non prevede nessun tipo di incentivo all’acquisto di auto elettriche, misura sulla quale Biden aveva inizialmente stanziato 100 miliardi di dollari. 

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati