Suzuki Vitara Full Hybrid 140 Volt 2023 | Com’è & Come Va

È sempre lei, ma ancora più efficiente

La Suzuki Vitara è una delle grandi storiche della casa di Hamamatsu. Nata nel 1988, nella sua attuale incarnazione la vediamo su strada dal 2015 e da allora, al di là di alcune modifiche più o meno pronunciate, è rimasta fedele a se stessa. Lo stesso, però, non si può dire delle sue dotazioni, che sono cresciute in maniera esponenziale e che, ora che si appresta ad affrontare il 2023, vede il debutto di un nuovo sistema full hybrid da 140 volt. Ed è arrivato il momento di scoprire Com’é & Come Va!

Com’è Fuori?

Suzuki Vitara 2023 - Com'è Fuori?

La Suzuki Vitara full hybrid non mostra particolari modifiche estetiche rispetto a quella con diversa motorizzazione. Non essendo plug-in, non ha avuto nemmeno bisogno di aggiungere una presa per la ricarica. Le sue dimensioni sono sempre di 417 cm di lunghezza, 178 cm di larghezza, 160 cm di altezza e un passo da 250 cm. Si tratta quindi di un SUV di medie dimensioni, capace, ma al tempo stesso non ingombrante come altre vetture della stessa tipologia. In un mondo dove i SUV stanno tendendo sempre di più verso forme più filanti e sportive, la Vitara si fa ancora apprezzare per il suo look più vicino ai fuoristrada, quindi decisamente squadrato. Questo, però, consente anche di avere una presenza su strada decisamente più importante rispetto alle sue reali dimensioni. Il suo aspetto è ormai diventato classico, visto che negli ultimi anni c’è stato giusto qualche facelift che hanno modificato la griglia e la zona del fascione inferiore. Sia i gruppi ottici anteriori che quelli posteriori godono della tecnologia a Led, mentre passando alla fiancata troviamo dei moderni cerchi in lega bicolore da 17 pollici. La carrozzeria può essere scelta in 7 colorazioni più altre 7 abbinate al tetto nero a contrasto. Sono disponibili tre allestimenti diversi: Cool e Top, che però sono disponibili solo con la motorizzazione 1.4 benzina, e Starview, esclusiva del 1.5 e protagonista della nostra prova.

Com’è dentro?

Suzuki Vitara 2023 - Com'è Dentro?

L’interno della Suzuki Vitara è in linea con le medie di segmento, aggiungendo però la qualità costruttiva di un marchio storico come quello giapponese. Si fa naturalmente un uso molto ampio di plastica, che però è ben assemblata e non si percepiscono scricchiolii di alcun tipo. Anzi, su alcune superfici è possibile trovare materiali soft touch e un bel rivestimento in pelle per il volante, che lo rendono molto più piacevole. Al centro della plancia troviamo il sistema di infotainment con un pannello da 7 pollici. Questo non è stato aggiornato molto a livello grafico e di funzioni, ma siccome può contare su Apple CarPlay e Android Auto, non rappresenta un problema. Anzi, è probabile che sia stata una scelta precisa. Il quadro comandi è sempre analogico, ma comunque arricchito dal piccolo schermo a colori da 4,5 pollici, sul quale è possibile anche tenere d’occhio la gestione della carica elettrica. Sono piuttosto comodi i sedili, con sellerie in pelle e velluto. La loro forma non è particolarmente avvolgente, garantendo così un buono spazio a disposizione per qualsiasi tipo di fisico. Da notare la possibilità di averli anche riscaldati. Nella norma la disponibilità di vani portaoggetti, con una tasca nel pannello della portiera e un pozzetto davanti al cambio, oltre naturalmente al vano sotto al bracciolo.

Com’è l’abitabilità?

Suzuki Vitara 2023 - Com'è l'Abitabilità?

La Suzuki Vitara è omologata per cinque passeggeri. Da promuovere sicuramente lo spazio per le gambe, che è decisamente abbondante. Un po’ più ridotto lo spazio per la testa per i passeggeri più alti, specialmente se si sceglie di avere in optional il tetto apribile in vetro. Il tunnel centrale va un po’ indietro rispetto ai sedili e quindi un eventuale passeggero centrale avrebbe uno spazio più ridotto a disposizione.

Com’è il bagagliaio?

Suzuki Vitara 2023 - Com'è il Bagagliaio?

Il bagagliaio è piuttosto capiente per le medie di segmento, ma la presenza della batteria lo rende leggermente meno ampio rispetto alla versione non ibrida. Si parte da un minimo di 302 litri, ma abbattendo i sedili si arriva fino a 1.047 litri. Non c’è un vero e proprio gradino, il che rende piuttosto semplice il carico.

Come va?

Suzuki Vitara 2023 - Come va? 1

Partiamo parlando del motore, che è la vera grande novità della Suzuki Vitara 2023. Il termico di base è un 1.500 benzina Dualjet a ciclo Atkinson e doppia iniezione, con una potenza da 102 CV e una coppia da 138 Nm. A questo viene aggiunto un doppio motore elettrico: uno che gestisce lo start&stop e la ricarica delle due batterie da 12 Volt. La batteria principale del sistema, però, è quella da 140 Volt, associata ad un motorino elettrico da 24,6 kW che porta la potenza finale del sistema a 115 CV e 152 Nm. Il tutto è associato al cambio automatico robotizzato AGS, l’unico disponibile su questa versione. La trazione, in compenso, può essere scelta tra l’anteriore e l’integrale AllGrip. A livello di consumi la prima è ovviamente quella che si comporta meglio, assestandosi tra i 5,3 e i 5,6 litri ogni 100 km, pari a 17-18 km al litro.

Suzuki Vitara 2023 - Come Va? 2

Al volante la Vitara si guida decisamente bene. Il sistema ibrido agisce in modo da garantire quanto più possibile l’efficienza del sistema. Una volta acceso il motore, quasi non si avverte l’intervento dell’elettrico, ma questo diventa evidente guardando i consumi, che secondo il computer di bordo appaiono molto vicini al dichiarato. Grazie al comando AllGrip Select è possibile cambiare la gestione di potenza e coppia a seconda del fondo stradale. Si può scegliere tra la più comoda “Auto”, per poi passare alla Snow per i fondi più scivolosi, alla Sport per avere un poco di verve in più e, infine, alla Lock che attiva il differenziale a slittamento limitato, così da affrontare fango e sabbia. Ovviamente, però, la Vitara ibrida si comporta meglio in un contesto più urbano ed extraurbano. Non è mai veramente possibile andare solamente in elettrico, tranne che per brevi tratti in fase di veleggio tra i 60 e gli 80 km/h. Sono questi dettagli, però, a permettere alla Vitara di ottenere gli ottimi risultati di consumi a cui accennavamo.

Suzuki Vitara 2023 - Come Va? 3

Buona, infine, anche la dotazione di tecnologia. Gli ADAS raggiungono il livello 2 di guida semi-autonoma, con il cruise control adattivo, la frenata di emergenza, il controllo della corsia e il controllo dell’angolo cieco. La versione a trazione integrale può anche contare sul controllo automatico per la discesa. In generale abbiamo a che fare con un’auto completa, piacevole da guidare ed essenziale al punto giusto.

Quanto costa?

Suzuki Vitara 2023 - Quanto Costa?

Il prezzo di listino della Suzuki Vitara 1.5 ibrida con trazione integrale e allestimento Starview (l’unico disponibile con questa motorizzazione) parte da 33.900 €. Con trazione anteriore ci si abbassa a 28.400 €, mentre preferendo la motorizzazione 1.4 benzina si scende fino a 22.400 €. Tenete conto, però, che Suzuki offre spesso dei prezzi promo che abbassano di qualche migliaio di euro il prezzo ufficiale.

Conclusioni

Suzuki Vitara 2023 - Conclusioni

La Suzuki Vitara è quindi una vettura dotata della giusta quantità di tecnologia, ma soprattutto possiede un motore in grado di performare molto bene nei consumi. Potrà sembrare un po’ spartana in alcuni punti, ma anche i materiali meno pregiati sono comunque ben assemblati e solidi. Anche se ha perso qualche litro rispetto alla mild hybrid, lo spazio non manca, sia nel bagagliaio che sulla panca posteriore.

Pro e Contro

Ci PiaceNon Ci Piace
Compatta, ma capiente. Ottime impressioni dal 1.5 benzina ibrido, così come dal cambio automatico. Consumi eccellenti.Nessuna vera novità nel design. I materiali dell’abitacolo non sono particolarmente pregiati.

Suzuki Vitara 1.5 Hybrid 140V 2023: scheda tecnica

Dimensioni: lunghezza 417 cm; larghezza 178 cm; altezza 160 cm; passo 250 cm
Motore: 1.5 benzina Full Hybrid 140V 115 CV
Trazione: anteriore, integrale AllGrip
Cambio: automatico a 6 rapporti
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 10,2’’
Velocità massima: 180 km/h
Allestimenti: Starview
Bagagliaio: da 302 a 1.047 litri
Consumi: 5,3-5,6 litri/100 km
Prezzo: Da 28.400 €

4.5/5 - (4 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)
Audi RS e-tron GT 2024 | Com’è & Come Va Audi RS e-tron GT 2024 | Com’è & Come Va
Auto

Audi RS e-tron GT 2024 | Com’è & Come Va

In attesa della nuova generazione, è sempre la più potente di Ingolstadt
La prossima generazione dell’Audi RS e-tron GT, filosoficamente l’erede della R8 in campo elettrico (sì, sappiamo che molti appassionati non