Toyota GR Yaris: una versione ESTREMA da oltre 300 CV al Nurburgring [VIDEO]

Toyota sta testando una nuova versione da oltre 300 CV della piccola GR Yaris, Golf R sei avvisata

Toyota GR Yaris: una versione ESTREMA da oltre 300 CV al Nurburgring [VIDEO]

La piccola e amata Toyota GR Yaris non smette mai di far parlare di sè. L’abbiamo vista in moltissime salse, dalla versione originale alle varie modifiche apportate dai tuner di tutto il mondo fino alla sua veste definitiva come auto da Rally, anche se la sua originale versione da WRC è stata cancellata. Negli ultimi giorni, alcuni curiosi cameraman che militano nei pressi del circuito del Nurburgring hanno filmato una versione decisamente più “agguerrita” della GR Yaris che conosciamo. 

Toyota GR Yaris: in cantiere una versione da 300 CV 

Si era già parlato qualche mese fa di un possibile upgrade della particolarissima GR Yaris, ma fino ad oggi sembravano solamente voci. Queste immagini però iniziano a farci ricredere, sperando in un possibile debutto della GR Yaris “definitiva”. Basta un’occhiata per capire che si tratta di un esemplare completamente stravolto rispetto a quello commercializzato fino ad oggi. Notiamo nuove appendici aerodinamiche, nuovi splitter anteriori, pneumatici da pista, un sound sicuramente più “arrabbiato” e maggior velocità in percorrenza di curva rispetto ad una GR Yaris più tradizionale. 

Alcuni parlando di una versione “Yaris GRMN“, riprendendo la sigla della precedente Yaris pepata. Ricordiamo che GRMN è l’acronimo per “Gazoo Racing Master Of Nurburgring“, quindi in linea con le sessioni di test al limite sul leggendario circuito tedesco. Sembra quindi logico aspettarsi maggior deportata dovuta al grande alettone nel retro, nuove sospensioni sportive, freni maggiorati e maggior incisività da parte dello sterzo. 

Non abbiamo alcuna certezza riguardo al motore ma ascoltando il sound della vettura e vedendo le velocità che riesce a raggiungere in pista non ci meraviglieremmo se fosse capace di erogare più di 300 CV dal suo 1.6 3 cilindri turbo, originariamente dotato di 261 CV. Se così fosse entrerebbe di diritto nel territorio della nuova Volkswagen Golf R, BMW M135i e della A35 AMG. E in tal caso non avremmo dubbi su quale delle 4 riuscirebbe a staccare un miglior tempo in pista. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati