Toyota Yaris Cross: i nuovi allestimenti Adventure e Premiere

Il SUV ibrido si presenta in due nuove versioni

La Toyota Yaris Cross è la versione SUV del popolare modello giapponese, che sarà prenotabile a partire dai prossimi mesi ed arriverà poi nelle concessionarie in estate. La casa giapponese presenta due nuovi allestimenti per questo modello: la versione limitata Premiere e quella più dinamica e sportiva, denominata Adventure.

Le caratteristiche della Premiere

Entrando nel dettaglio, la Toyota Yaris Cross Premiere sarà disponibile solamente per i primi 12 mesi di vendita e prenotabile in fase di pre-lancio. È caratterizzata dalla finitura Brass Gold bicolore per la carrozzeria, come elemento standard, con cerchi in lega specifici lavorati da 18 pollici e portellone posteriore motorizzato.

All’interno dell’abitacolo sono presenti i dedicati rivestimenti dei sedili in pelle ed è di serie l’head-up display.

L’allestimento Adventure

La versione Adventure, invece, propone esclusivi profili a contrasto sia nella parte bassa del frontale che nel posteriore, un set di barre color argento sul tetto ed i cerchi in lega da 18 pollici con finitura grigio scuro.

Entrando nell’abitacolo, troviamo il nero come colore principale, come sulle finiture e nel rivestimento del cielo. I sedili anatomici in pelle e tessuto hanno una trama particolarmente sportiva ed è presente una linea decorativa, del caratteristico colore Gold di Yaris Cross, sia sul cruscotto soft-touch nero che sulle modanature interne delle portiere.

Motore ibrido

Non cambia la motorizzazione, unica per tutte le versioni della Toyota Yaris Cross. Sotto al cofano, è presente un propulsore full hybrid di quarta generazione basato sul motore benzina tre cilindri 1.490 cc, con una potenza di 116 CV, e coadiuvato dalla presenza della trazione integrale intelligente AWD-i.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati