Lancia: Napolitano CEO, la nuova organizzazione del marchio

Chi dovrà rilanciare il marchio del gruppo Stellantis

Lancia: Napolitano CEO, la nuova organizzazione del marchio

Lancia è uno dei marchi a caccia del rilancio, con la nascita di Stellantis. Attualmente con la sola Ypsilon in gamma, c’è la speranza di riportarla ai fasti di un tempo ed è stata annunciata la nuova organizzazione, con a capo Luca Napolitano. Quest’ultimo è il CEO del marchio, a cui si aggiungono quattro diversi responsabili.

“Abbiamo voluto una squadra di professionisti per costruire insieme il futuro del marchio Lancia – le parole di Napolitano – facendo leva su un potenziale enorme fatto di passione, di impegno e di visione”.

I nuovi dirigenti

Paolo Loiotile è il nuovo responsabile di Lancia Products, proseguendo la serie di incarichi avuti in FCA dal 2003. Prima lavorando soprattutto nel rilancio di Alfa Romeo e, negli ultimi anni, come responsabile di Fiat, Abarth e Lancia Product Planning per la regione EMEA.

Il nuovo responsabile marketing e comunicazione è Yann Chabert. Anche lui di lunghissima data all’interno di FCA, con il primo incarico avuto nel 1996, con diversi ruoli tra Jeep, Fiat e Abarth.

Una doppia quota rosa

Nel nuovo organigramma del marchio, c’è spazio anche per due dirigenti donna. Erica Valeria Ferraioli è la nuova responsabile del pricing di Lancia e Alfa Romeo, mentre Roberta Zerbi è stata nominata responsabile dei marchi Lancia e Alfa Romeo per l’Europa.

Entrambe di Salerno ed in FCA dal 2011, hanno dedicato quasi tutta la loro carriera al mondo automotive: Ferraioli aveva precedentemente lavorato in Lamborghini, mentre Zerbi in Ford e Toyota.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati