Volkswagen Crafter: prime immagini e dati del nuovo veicolo commerciale [FOTO]

Il nuovo 2.0 TDI dispone di quattro livelli di potenza. Prodotto a Wrzesnia, in Polonia

Volkswagen Crafter - Il nuovo veicolo commerciale di Wolfsburg, giunto alla sua seconda generazione, si mostra nelle prime immagini rilasciate dalla casa assieme ai primi dati. Il nuovo 2.0 TDI avrà quattro step di potenza, oltre all'opzione formata dal TDI biturbo. Disponibile con trazione anteriore, posteriore ed integrale (4MOTION) con cambio manuale ed automatico a scelta del cliente. E' prodotto nel nuovo stabilimento polacco di Wrzesnia.

La Volkswagen rilascia le prime immagini del veicolo commerciale Crafter, giunto alla sua seconda generazione dopo il lancio avvenuto nel 2006. Il nuovo veicolo è stato studiato secondo analisi dettagliate pensando a diverse azioni ed imprevisti che si possono presentare, tra cui: la prevenzione d’incidenti; avanzare con terreni critici che presentano poca aderenza o agevolare la vita dei corrieri nel bel mezzo del traffico cittadino. Il nuovo Crafter presenta delle nuove ed innovative soluzioni pratiche ed elettroniche.

Adattabilità ai livelli top per l’utilizzo quotidiano. Le dimensioni del vano carico permettono al nuovo Crafter di fare uso di tutta la superficie che si ha a disposizione, garantendo comunque una grande manovrabilità e, nel frattempo, un andamento sicuro in tutte le condizioni del carico. La lunghezza del vano carico supera di gran lunga i veicoli della concorrenza oltre al Crafter stesso, ma di prima generazione. In funzione al modello, sarà possibile scegliere ben tre lunghezze e tre altezze differenti, il cliente potrà combinare nel modo che riterrà più adatto il motore, il cambio, la trazione, l’altezza e la lunghezza.

Il design del nuovo Crafter ha subito una vera e propria rivoluzione, riprendendo la linea dell’intera famiglia di Wolfsburg. Le luci a LED e luci di svolta con regolazione automatica, offrono una notevole visibilità e profondità.

I sistemi di assistenza alla guida vedono come obiettivo la protezione degli occupanti in tutte le svariate condizioni di carico, sia con la sicurezza attiva che passiva. Per primo abbiamo l’ESP con la stabilizzazione del rimorchio; Cruise Control con la regolazione automatica della distanza (ACC); sistema di assistenza del rimorchio; su richiesta il sistema di assistenza in presenza del vento laterale; sistema di frenata anti collisione multipla e molto altro ancora tra cui i sistemi di sicurezza passiva: airbag anteriori, laterali e per la testa sia del conducente sia dei passeggeri. Durante la fase di retromarcia è presente la telecamera che a sua volta è accompagnata dal controllo di distanza del parcheggio ed assistenza all’uscita di quest’ultimo.

Compariranno i nuovi motori Euro 6, garantendo consumi ed emissioni più bassi della categoria. Propulsori progettati per percorrere le brevi e lunghe distanze che, con la loro robustezza ed i bassi costi di gestione, influiscono di molto ed in modo positivo sul costo totale di tutto il ciclo di vita del veicolo. Il nuovo 2.0 TDI sarà disponibile in quattro step di potenza: 102, 122, 140 e 177 CV. Questi ultimi (177 CV) potranno essere ripresi, come opzione, anche con un propulsore TDI biturbo. Disponibile, oltre alla trazione anteriore, anche con quella posteriore e integrale (4MOTION), con la scelta tra cambio manuale ed automatico selezionabile a seconda della comodità del cliente. Senza dubbio si tratta di grandi opzioni e scelte per tale segmento.

Il nuovo veicolo commerciale è stato prodotto nel nuovissimo stabilimento polacco di Wrzesnia, accanto a quello di Poznan-Antoninek. La superficie del nuovo impianto possiede 220 ettari circa; lavoreranno oltre 3.000 dipendenti con l’incremento di nuovi posti di lavoro.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati