Volkswagen T-Roc Cabriolet: in produzione a partire dal 2020

Primo Suv compatto decappottabile della casa costruttrice tedesca

Entro il 2020 Volkswagen intende espandere la sua gamma di Suv e crossover a ben 20 modelli: ci sarà spazio anche per l'inedita T-Roc Cabriolet, versione a cielo aperto della già richiestissima e nuova crossover compatta di casa
Volkswagen T-Roc Cabriolet: in produzione a partire dal 2020

Volkswagen T-Roc Cabriolet – Svelata allo scorso Salone di Francoforte del Settembre 2017 e commercializzata subito dopo anche in Italia nell’inedita edizione di lancio denominata Edition190, la nuova crossover compatta del costruttore tedesco mira già ad ampliare la sua gamma disponibile sul mercato. Nello specifico non si tratta di un’altra versione, ma di un modello completamente inedito.

Volkswagen, infatti, ha appena confermato la futura produzione di una inedita cabriolet basata sulla T-Roc: il primo Suv compatto decappottabile della casa costruttrice tedesca sarà prodotto a partire dalla prima metà del 2020. A fronte dell’operazione, il Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Volkswagen ha confermato un investimento di oltre 80 milioni di Euro nello stabilimento di Osnabrück che permetterà l’ammodernamento delle tecnologie di produzione, assemblaggio e logistica oltre che una salvaguardia dei posti di lavoro nella stessa fabbrica. Dopo la fase di avvio, è stato pianificato un volume di produzione annuo fino a 20.000 veicoli.

Grazie alla nuova cabriolet basata sulla T-Roc, la Volkswagen andrà a rafforzare ulteriormente la sua offerta di crossover compatti, uno dei segmenti che sta crescendo più rapidamente nel mercato automobilistico mondiale. Proprio i Suv stanno dando un contributo determinante alla crescita di Volkswagen sui mercati internazionali: ad esempio, con 720.000 esemplari consegnati, la Tiguan è tra i 10 modelli e i 3 Suv più venduti al mondo.

Stando così le cose, entro il 2020, Volkswagen intende espandere la sua gamma Suv mondiale a ben 20 modelli, tra cui ci sarà spazio proprio per la T-Roc Cabriolet. Con la nuova variante a cielo aperto basata sulla T-Roc, Volkswagen porterà questo tipo di carrozzeria nel segmento in forte crescita dei Suv. Con ogni probabilità la nuova T-Roc Cabriolet prenderà spunto dal T-Cross Breeze, prototipo di Suv compatto cabriolet che Volkswagen svelò al Salone di Ginevra del 2016.

Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen, ha affermato al riguardo: “La Volkswagen sta diventando sempre più la Marca dei Suv e dei crossover. La T-Roc sta già fissando nuovi standard nel suo segmento. Con la cabriolet basata sulla T-Roc, aggiungeremo alla gamma un modello molto accattivante. Sono particolarmente felice di sottolineare che possiamo contare sull’esperienza pluridecennale dei lavoratori di Osnabrück nella produzione di cabriolet. Lo stabilimento ora ha brillanti prospettive per il futuro”.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati