Volvo: la C40 e le novità elettriche nel prossimo futuro

Il nuovo crossover elettrico è atteso nel 2021

Volvo: la C40 e le novità elettriche nel prossimo futuro

L’elettrificazione è un tema sempre più caldo nel mondo dell’auto e tutte le case stanno espandendo la propria gamma in questa direzione. Non fa certo eccezione Volvo, che ha già proposto alcuni modelli ibridi, e nei prossimi anni ha programmato un salto avanti importante su questo tema. In primo piano, ci sarà la presentazione del nuovo crossover elettrico C40, ma non solo.

Il nuovo crossover C40

Ci sono ancora poche informazioni su questo modello, ma si parla di una vettura con uno stile più dinamico per avvicinarlo di più a quello di una berlina compatta. Secondo le indiscrezioni riportate da Automotive News Europe, potrebbe non essere solamente elettrica, ma essere disponibile anche con una motorizzazione endotermica. La presentazione è attesa nella seconda metà dell’anno prossimo.

La XC100, la nuova ammiraglia

Sempre l’anno prossimo dovrebbe arrivare il restyling della XC60, mentre nel 2022 si rinnoverà l’attuale ammiraglia XC90, per cui è attesa una completa elettrificazione. Tuttavia, sono gli ultimi anni da vettura di punta del marchio svedese, visto che nel 2023 inizierà la produzione della XC100.

Sarà basata sulla nuova generazione della piattaforma modulare SPA2, disponibile esclusivamente in modalità 100% elettrica. Il pacco batteria del nuovo SUV elettrico di Volvo dovrebbe essere posizionato sotto il pavimento, tra i due assi, e alimentare due motori elettrici, uno posizionato all’anteriore e l’altro al posteriore, coaudivati dal sistema di trazione integrale.

Tra le altre novità, sono attesi gli aggiornamenti di S60 e V60, con il mild hybrid di serie, così come il restyling della XC40.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati