Volvo ha consegnato una V60 Twin Engine al Sindaco di Bologna

La vettura ibrida verrà utilizzata a fini istituzionali

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha ricevuto le chiavi di una nuova Volvo V60 Twin Engine direttamente da Michele Crisci, Presidente di Volvo Auto Italia. La consegna della vettura ha voluto sottolineare la vicinanza di intenti fra la Casa automobilistica svedese e l’Amministrazione della città, entrambe impegnate a promuovere una mobilità più sostenibile.
Volvo ha consegnato una V60 Twin Engine al Sindaco di Bologna

Volvo V60 Twin Engine – Il marchio svedese ed il Comune di Bologna guardano ad un futuro elettrificato. Difatti, il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha ricevuto le chiavi di una nuova Volvo V60 Twin Engine direttamente da Michele Crisci, Presidente di Volvo Auto Italia. L’auto è stata data in comodato d’uso gratuito per un anno al Comune di Bologna e verrà utilizzata dal Sindaco per le sue esigenze istituzionali e di mobilità.

La consegna della vettura al primo cittadino del capoluogo felsineo intende dunque sottolineare la vicinanza di intenti fra la Casa automobilistica svedese e l’Amministrazione della città, entrambe impegnate a promuovere l’attenzione ai temi ambientali e la necessità di ammodernare le infrastrutture per poter vincere le sfide di una mobilità sempre più sostenibile. In tal contesto, a Gennaio Volvo metterà a disposizione del Comune anche una colonnina di ricarica per l’auto in oggetto.

La Volvo V60 Twin Engine rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia ibrida a ricarica del costruttore svedese: è al tempo stesso un’auto elettrica, ibrida e ad alte prestazioni e il conducente può scegliere la modalità di guida preferita fra quelle disponibili. Ad esempio, in modalità Pure, l’auto è spinta unicamente dal suo motore elettrico che può garantire un’autonomia di 50 km. Hybrid è la modalità impostata di default quando la vettura viene messa in moto: il motore endotermico e quello elettrico lavorano assieme per garantire basse emissioni di CO2. In modalità Power, invece, la tecnologia viene ottimizzata per garantire all’auto la massima potenza.

La Volvo V60 Twin Engine rappresenta solo l’inizio della strategia di elettrificazione che condurrà il brand svedese ad avere un milione di auto elettrificate sulle strade di tutto il mondo entro il 2025. Un passaggio importante sarà quello previsto nel 2019, quando Volvo non produrrà più automobili spinte dal solo motore endotermico e tutti i nuovi prodotti lanciati a partire da quel momento avranno un elemento di elettrificazione.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati