Alfa Romeo: il ritorno negli USA potrebbe partire con la Giulia

Alfa Romeo: il ritorno negli USA potrebbe partire con la Giulia

Il ritorno di Alfa Romeo negli Stati Uniti potrebbe partire con la commercializzazione della futura Alfa Giulia, l’erede della 159. Il mercato USA è infatti considerato dalla casa del biscione ancora poco maturo per una piccola hatchback sportiva come l’Alfa Romeo MiTo e per una segmento C come l’Alfa Milano (o 149).

“L’Alfa Romeo Giulia è la vettura che potrebbe essere piu’ interessante per il mercato statunitense” ha dichiarato il CEO di Alfa Romeo, Sergio Cravero, a Bloomberg. “Dobbiamo costruire vetture insieme a Chrysler con un’anima Alfa Romeo”.

Fiat non puo’ infatti permettersi un passo falso negli USA: “Dobbiamo trovare una soluzione che abbia senso economicamente. Non possiamo attendere i risultati per 10 anni” ha aggiunto Cravero.

Resta da scoprire la strategia commerciale che attuerà Fiat per conciliare la condivisione di una piattaforma tra Chrysler e Alfa Romeo mantenendo allo stesso tempo i due brand competitivi nei loro segmenti.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Nuova Alfa Romeo Giulia GTA-R 300, in stile anni ’70

Alfaholics crea una Giulia in stile anni '70 con motore da 240 CV. Ecco l'Alfa Romeo Giulia GTA-R 300 tutta in fibra di carbonio
Non abbiamo ancora finito di raccontarvi le ultime nate in Casa Alfa Romeo e già si parla di una nuova Giulia?