BMW Serie 8: immaginando le versioni gran coupé, shooting brake e pick-up [RENDERING]

Tra varianti di carrozzeria basate sul concept bavarese

BMW Serie 8 - Tre nuovi render di X-Tomi Design hanno trasformato la BMW Serie 8 Concept appena svelata per dar forma a tre differenti versioni: gran coupé, shooting brake e pick-up. Di queste solo la Gran Coupé sembrerebbe avere qualche possibilità di concretizzarsi nella realtà.
BMW Serie 8: immaginando le versioni gran coupé, shooting brake e pick-up [RENDERING]

Pochi giorni fa BMW ha svelato la Serie 8 Concept, grande protagonista al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, e c’è chi come X-Tomi Design non ha perso tempo per provare a mostrarsi l’evoluzione della nuova super vettura premium bavarese in una moltitudine di versioni.

Dopo una possibile Serie 8 Cabrio, ecco arrivare altre tre varianti di carrozzeria della nuova creatura dell’Elica. Si tratta delle ipotetiche versioni di una possibile Serie 8 Gran Coupé, di un’improbabile Serie 8 Shooting Brake e di un puro esercizio di stile che certamente non vedrà mai luce Serie 8 pick-up.

Fra i tre nuovi progetti grafici di X-Tomi Desing la BMW Serie 8 Gran Coupé è senza dubbio quella che ha maggiori chance di concretizzarsi nella realtà. La gamma della Serie 8, il cui debutto è previsto per il 2018, è destinata a includere più configurazioni di carrozzeria e la Gran Coupé sarebbe tra le varianti pronte a ricevere il semaforo verde da parte del management della Casa bavarese.

La BMW Serie 8 Shooting Brake è invece difficilmente realizzabile per una vettura il cui concept si presenta con sole due porte e non ha certo nella versatilità e nella praticità d’utilizzo le sue peculiarità principali. Nonostante le bassissime probabilità di una sua realizzazione, la Serie 8 Shooting Brake realizzata nel render di X-Tomi Design ha comunque un suo fascino.

Decisamente più azzardato e audace è invece l’esercizio di stile, destinato a rimanere tale, con il quale X-Tomi Design ha trasformato la Serie 8 Concept in un pick-up. Anche se un domani BMW decidesse di produrre un camioncino con cassone di certo la piattaforma della Serie 8 sarebbe l’ultima che penserebbe di utilizzare.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati